A- A+
Cronache
Vaticano, padre Rupnik e gli abusi sulle suore. Tutto insabbiato per 20 anni

Vaticano, il silenzio sulle violenze alle suore. Il caso del gesuita Rupnik

Un nuovo scandalo agita il Vaticano. Dopo 20 anni di insabbiamenti è emerso un caso di abusi che coinvolge una figura di primo piano della Santa Sede. L'inquietante caso del gesuita Marko Rupnik - si legge sul Messaggero - scuote le fondamenta del Palazzo Apostolico. Dopo la pubblicazione del comunicato da parte della curia dei Gesuiti che attesta che il caso di abusi sessuali su diverse religiose da parte del famoso artista è stato archiviato dalla Congregazione della Dottrina della Fede nell'ottobre scorso perché il reato nel frattempo era andato in prescrizione, un blog piuttosto informato di area ultra-tradizionalista (Messainlatino.it) ha riassunto i dubbi che affiorano da questa vicenda.

Secondo il comunicato della curia dei Gesuiti – prosegue il Messaggero - padre Rupnik era stato denunciato da alcune vittime (ritenute tutte credibili e stimate) nel 2021. Tuttavia proprio nelle lettere inviate via Pec a diversi ecclesiastici, viene precisato che alcune vittime avevano raccontato di questi abusi ben prima di tale data a vescovi e gesuiti che ritennero di non muoversi. Intanto il tempo passava e i reati andavano in prescrizione. Vent'anni di insabbiamenti delle accuse e adesso che il reato è stato accertato non ci potrà essere più alcuna condanna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rupnikvaticano
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti





motori
Lamborghini la rivoluzione sostenibile: un futuro di Innovazione e tecnologie

Lamborghini la rivoluzione sostenibile: un futuro di Innovazione e tecnologie

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.