A- A+
Cronache
Vincenzo Spera travolto da scooter, morto il manager musicale
Vincenzo Spera (foto Lapresse)

Investito da uno scooter a Genova: morto il manager musicale Vincenzo Spera

È morto al punto di rianimo del Pronto Soccorso del San Martino di Genova il noto promoter musicale Vincenzo Spera. Era stato trasportato in codice rosso dopo essere stato investito da uno scooter. Vani i tentativi di rianimazione dell’equipe di anestesiti diretta dal dottor Giordano Casalini, che ha constatato il decesso pochi istanti dopo l’una. Spera era stato investito alle 21 in corso Magenta, all'incrocio con via Bertani a Castelletto.

Chi era Vincenzo Spera, il manager musicale morto a Genova travolto da uno scooter

Vincenzo Spera era un uomo molto noto nell'ambito dell'organizzazione di eventi musicali live. Con la sua Duemila Grandi Eventi, che opera a Genova dal 1974, ha svolto incarichi importanti in tutta Italia e anche all'estero (Cina, Sud-Est asiatico, Spagna, Kazakistan). Inoltre era presidente di Assomusica dal 2011, e ha ricoperto gli incarichi di componente della Consulta dello Spettacolo del ministero della Cultura e del consiglio di presidenza dell'Agis. Spera era stato anche insignito dei titoli di Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel giugno 2011, di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel dicembre 2005 e di Ambasciatore di Genova nel Mondo dal Comune di Genova nell'ottobre 2018.

Musica: Bucci, 'Spera ha amato e valorizzato Genova, era ambasciatore nel mondo'

"Una tragica notizia ha spezzato il sonno nella notte appena trascorsa: la morte di Vincenzo Spera. Uomo di spettacolo, musica, arte. Un manager vero che ha saputo imporsi nel suo mondo valorizzando la città nella quale ha trascorso gran parte della sua vita e che ha amato e sostenuto in tanti modi nei sui diversi incarichi di prestigio, anche internazionale. Non a caso era stato nominato Ambasciatore di Genova nel mondo". Lo dichiara il sindaco di Genova Marco Bucci esprimendo, a nome della giunta comunale, cordoglio per la morte di Vincenzo Spera e vicinanza alla famiglia. "Se Genova negli anni ha ospitato concerti di grandi artisti lo si deve soprattutto alla sua tenacia, capacità e dedizione. Ha sempre collaborato con la città, pronto a dare una mano quando era utile alla causa e sempre in grado di fornire importanti consigli che, inevitabilmente, ci mancheranno", ha aggiunto Bucci.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
managermusicavincenzo spera
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici





motori
Lancia e Cassina protagonisti alla Milano Design Week 2024 con la Nuova Ypsilo

Lancia e Cassina protagonisti alla Milano Design Week 2024 con la Nuova Ypsilo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.