A- A+
Cronache
Viterbo, abusi sessuali su pazienti (anche minorenni): interdetto infermiere

Abusi a pazienti, infermiere sospeso dal servizio in una struttura specializzata in disturbi alimentari nel Viterbese

Un infermiere di 35 anni, che lavora in una struttura specializzata in disturbi alimentari nel Viterbese, e' accusato di avere abusato delle pazienti. L'uomo, secondo gli inquirenti, si sarebbe approfittato delle pazienti piu' giovani - anche minorenni - inducendole a compiere o subire atti sessuali. Per questo nel pomeriggio di ieri gli e' stata notificata un'ordinanza contenente la misura cautelare del divieto di esercitare la professione sanitaria per 10 mesi. Le indagini sono cominciate quando, alla fine dello scorso dicembre, il papa' di una paziente ha segnalato alla squadra mobile di Viterbo di essere venuto a conoscenza di abusi subiti dalla figlia mentre era in terapia. A raccontarglieli sarebbe stata la figlia stessa dopo le dimissioni dalla struttura.

A quel punto i poliziotti viterbesi hanno cominciato ad approfondire il caso e, anche grazie all'ausilio di uno psicologo, sono riusciti ad ottenere il racconto di un'altra paziente - minorenne - che avrebbe raccontato di avere subito anche lei degli abusi. Secondo la ricostruzione degli investigatori, l'infermiere si sarebbe presentato nelle stanze delle pazienti - anche di prima mattina - e, dopo qualche complimento, avrebbe messo in pratica atteggiamenti definiti da chi indaga come "libidinosi": frasi ingiuriose, palpeggiamenti sulle parti intime, baci in bocca. Comportamenti che sarebbero proseguiti fino alle dimissioni. Il padre della donna, appena venuto a conoscenza della situazione, prima di andare dalla polizia ha raccontato tutto alla direzione della struttura sanitaria, che ha proceduto a sospendere disciplinarmente l'infermiere. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Viterbo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abusiviterbo
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid





motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.