A- A+
Culture
Carmen Consoli: "La mia Taranta sarà donna.Niente chitarre elettriche"

Carmen Consoli e' la nuova maestra concertatrice della Notte della Taranta, il festival di musica popolare che si svolge ogni anno in agosto nel Salento. Per la prima volta sara' una donna a reinterpretare il repertorio della musica tradizionale salentina con l'Orchestra popolare e gli ospiti nazionali e internazionali. L'impegno trovera' il suo culmine nel concertone di Melpignano capace di attirare oltre 200 mila persone, in programma il prossimo 27 agosto, che chiudera' la diciannovesima edizione del festival. "Non porterò chitarre elettriche o dissonanze. Se cercavano una contaminazione forte hanno sbagliato". Tra i maestri concertatori che hanno preceduto Carmen Consoli ci sono Joe Zawinul (2000), Stewart Copeland (2003), Mauro Pagani (2007, 2008, 2009) e Phil Manzanera (2015)

Tags:
carmen consoli notte tarantanotte taranta carmen consoli
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.