A- A+
Culture
Eleanor Catton ha vinto il Man Booker Prize 2013. "The Luminaries" uscirà per Fandango nella primavera '14
Eleanor Catton

LA GIURIA - "Un’opera matura e magnifica. Un libro sorprendente nella complessità della struttura, incredibile per la storia che narra e per la magia di evocare un mondo di avarizia e di oro", così si è espresso  Robert Macfarlane, Presidente della Giuria del “Man Booker Prize” Eleanor Catton ha vinto il Man Booker Prize 2013 con il romanzo The Luminaries, che sarà pubblicato in Italia da Fandango nella primavera del 2014.

 
L'AUTRICE - Eleanor Catton, nata in Canada, di nazionalità neozelandese e residente in Australia, è la più giovane scrittrice a vincere questo prestigioso premio a soli 28 anni. Il romanzo con le sue 832 pagine è anche l’opera più lunga a vincere nei quarantacinque anni di storia del premio. The Luminaries è il secondo libro di Eleanor Catton dopo La prova (The Rehersal, Fandango 2010), finalista al Guardian First Book Award e vincitore del Glenn Schaeffer Fellowship 2008 presso l’Iowa Writer’s Workshop.

Tags:
eleanor cattonfandangoman booker prize
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
FIAT apre il primo Metaverse Store

FIAT apre il primo Metaverse Store

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.