A- A+
Culture
Giacchino Rossini, le sue due vite raccontate in un libro

Il 2018 è stato l’anno dedicato a Gioacchino Rossini, in occasione del 150esimo anniversario dalla sua morte. Scomparso in Francia il 13 novembre del 1868,   il  grande compositore che ha rivoluzionato i canoni musicali del suo tempo, ebbe due vite, come ci spiega Giorgio Appolonia ne Il tenore rossiniano. Primi interpreti, nuove voci pubblicato da Lemma press .

Il successo dell’Anno Rossiniano è stato imponente al punto tale  che il Rossini Opera Festival- ROF anche nel 2019 proseguirà le celebrazioni con un programma in via di definizione. 

GIORGIO APPOLONIA

IL TENORE ROSSINIANO. Primi interpreti, nuove voci

LEMMA PRESS

Pagine 272, prezzo 16,50

In uscita a gennaio 

Forse non tutti sanno che Rossini ebbe due vite: fu dominatore incontrastato del panorama lirico internazionale fino all’età di 37 anni poi, ritiratosi dalla scena pubblica, rimase fino alla morte un punto di riferimento del mondo teatrale. O ancora, attraverso i secoli: fu musicista di successo in vita, forse come nessun altro e ritornò in voga nel Novecento con la Rossini Renaissance di cui ancora oggi godiamo i frutti.

Da questa duplice esistenza muove il saggio di Giorgio Appolonia, seguendo la trama delle prime interpretazioni rossiniane e l’ordito delle attuali. In questo libro vengono presentati in una specie di carrellata i primi interpreti assoluti, ovvero i creatori dei ruoli delle opere di Rossini tra il 1820 e il 1829. La biografia di ciascun tenore è corredata di una scheda relativa alla cronologia della carriera rossiniana indicante data, sede, titolo e ruolo interpretato. Infine l’Autore conclude il lavoro con alcune considerazioni di tenori contemporanei.

Uno studio sui generis, capace di accattivare il semplice curioso, di rispondere ai molti interrogativi del professionista, e di fornire allo studioso dati indispensabili.

Giorgio Appolonia (1953), medico di formazione iniziale, ha pubblicato otto monografie sulla fisiologia e le vocalità belcantistiche del primo Ottocento. Ospite regolare di convegni musicologici, e autore di originali radiofonici e musicali. Da vent’anni conduce “Il ridotto dell’opera” presso la Radio Svizzera di Lingua Italiana RSI-Rete Due.

tenore rossiniano 2
 

Commenti
    Tags:
    giacchino rossinigiacchino rossini librogiacchino rossini teatro
    in evidenza
    Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

    GF VIP 2021

    Jo Squillo in burqa per le donne
    La protesta scade nel ridicolo

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.