BANNER

Dopo il grande successo della prima edizione, la Comunità ebraica di Milano insieme alla Casa Editrice Giuntina promuove una giornata di incontri all’interno di Bookcity. Il tema scelto per questa edizione è: “Keep calm and keep Jewish. Storie utili per leggere il mondo”. Prendendo spunto da un libro del catalogo Giuntina, alcuni intellettuali proporranno delle brevi lectio raccontando storie di personaggi ed eventi che hanno le proprie radici nel passato, ma il cui significato è valido e significativo anche ai nostri giorni. Il tutto dal suggestivo pulpito della Sinagoga centrale di Milano, aperta eccezionalmente a tutti i visitatori.  

Programma:

15.00
Saluti
Alfonso Arbib (Rabbino capo di Milano)
Daniele Cohen (Comunità ebraica di Milano)
Shulim Vogelmann (Giuntina)

15.30
David Bidussa
Hannah Arendt o la banalità del male

16.00
Roberto Della Rocca
La stella di David. Storia inaspettata di un simbolo

16.30
Daniela Di Veroli
ABC Ebraismo. Tutto quello che avresti sempre voluto chiedere

17.00
Stefano Jesurum
Servitori di re e non servitori di servitori. Aspetti di politica ebraica

17.30
Gheula Canarutto
Da Sara a Tamàr – La forza dell’identità.

18.00
Gad Lerner
Marek Edelman. Il ghetto di Varsavia lotta

QUANDO: Domenica 24.11.2013 dalle ore 15.00
DOVE: Sinagoga Centrale di Milano, Via Guastalla 19



 

2013-11-18T11:58:50.823+01:002013-11-18T11:58:00+01:00truetrue1186116falsefalse88Culture/culturaspettacoli4130789411862013-11-18T11:58:50.887+01:0011862013-11-18T12:06:00.647+01:000/culturaspettacoli/keep-calm-keep-jewishfalse2013-11-18T12:06:02.52+01:00307894it-IT102013-11-18T11:58:00"] }
A- A+
Culture
Giuntina

BANNER

Dopo il grande successo della prima edizione, la Comunità ebraica di Milano insieme alla Casa Editrice Giuntina promuove una giornata di incontri all’interno di Bookcity. Il tema scelto per questa edizione è: “Keep calm and keep Jewish. Storie utili per leggere il mondo”. Prendendo spunto da un libro del catalogo Giuntina, alcuni intellettuali proporranno delle brevi lectio raccontando storie di personaggi ed eventi che hanno le proprie radici nel passato, ma il cui significato è valido e significativo anche ai nostri giorni. Il tutto dal suggestivo pulpito della Sinagoga centrale di Milano, aperta eccezionalmente a tutti i visitatori.  

Programma:

15.00
Saluti
Alfonso Arbib (Rabbino capo di Milano)
Daniele Cohen (Comunità ebraica di Milano)
Shulim Vogelmann (Giuntina)

15.30
David Bidussa
Hannah Arendt o la banalità del male

16.00
Roberto Della Rocca
La stella di David. Storia inaspettata di un simbolo

16.30
Daniela Di Veroli
ABC Ebraismo. Tutto quello che avresti sempre voluto chiedere

17.00
Stefano Jesurum
Servitori di re e non servitori di servitori. Aspetti di politica ebraica

17.30
Gheula Canarutto
Da Sara a Tamàr – La forza dell’identità.

18.00
Gad Lerner
Marek Edelman. Il ghetto di Varsavia lotta

QUANDO: Domenica 24.11.2013 dalle ore 15.00
DOVE: Sinagoga Centrale di Milano, Via Guastalla 19



 

Tags:
keep calmkeep jewishgiuntina
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.