A- A+
Culture
"L'amica geniale" conquista la Cina. Ad attenderla 250 milioni di spettatori

Dopo il successo della prima stagione, la serie L'amica geniale - Storia del nuovo cognome, tratta dal secondo romanzo di Elena Ferrante conquista a piè pari, segnando un punto di svolta per il mercato delle serie tv italiane nel mondo, la Cina.

Acquistata dalle tre principali piattaforme del paese, la seconda stagione della serie di Saverio Costanzo, verrà  lanciata sulle tre piattaforme cinesi in contemporanea, per un pubblico di oltre 250 milioni di spettatori. L'accordo, ufficializzato da poche ore, tra il produttore e distributore globale Fremantle e iQIYI, Youku (Alibaba) e Tencent Video è testimone della prima volta che un dramma europeo in lingua non inglese viene venduto simultaneamente a tutte e tre le piattaforme.

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome, è andata in onda a febbraio su Rai 1 e da poco va in onda con successo su Hbo negli Stati Uniti. La serie Hbo-Rai Fiction è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment (parte di Fremantle), da Mario Gianani per Wildside (parte di Fremantle) e da Domenico Procacci per Fandango. In co-produzione con Mowe e Umedia. Le vendite internazionali sono di Fremantle in collaborazione con Rai Com.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    l'amica geniale 2elena ferrantecinaelena ferrante serie tv
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.