A- A+
Culture
La TypeArt a Piazza Affari

La TypeArt a Piazza Affari

Quattro opere di TypeArt, ognuna dedicata a una lettera dell'alfabeto, saranno esposte a Palazzo Mezzanotte in occasione della Settimana delle Esperienze digitali. I quadri raffigurano rispettivamente una C, una D, una E e una W, omaggio all'acronimo della manifestazione, il cui titolo ufficiale è Class Digital Experience Week. Autore è Lorenzo Marini, caposcuola del movimento TypeArt, che racconta: «Cosa c'è dentro le lettere che compongono quella cosa contemporanea ma anche straordinariamente antica che è un hashtag? Me lo sono chiesto lavorando ai quattro quadri C-D-E-W. Da sempre le lettere sono una mia passione profonda perché alla base di tutto ci sono sempre le idee, e le idee sono fatte di parole e di immagini.

E i quadri fatti di lettere sono la sintesi perfetta di un pensiero creativo dall'era dei geroglifici a oggi, il tempo degli hashtag, spesso acronimi, come appunto #CDEW2017. Dentro a una lettera, sopra e sotto e intorno a essa, c'è un universo di significati che non finiamo mai di esplorare. E' sufficiente modificare di pochissimo il punto di osservazione, la prospettiva di comprensione, è tutto cambia pur rimanendo coerente con la storia dell'umanità perché i sentimenti sono sempre gli stessi, ieri come oggi. Quello che cambia sono i colori, le sfumature, i materiali, le tecniche.

Per i miei quadri ho scelto un mixed media fatto di stampa digitale su tela, colori acrilici, fumetti, irruzioni pop, citazioni futuriste di Filippo Tommaso Marinetti, carezze di Steve Jobs. Sono opere da godere da lontano e da tuffarsi da vicino alla scoperta dei dettagli. La C per esempio, che cosa è? E' una O che si è stancata e ora si sdoppia, è Charlie Brown, Coniglio, Cubo, Carezza. E naturalmente Class. E tutto questo è avvolto e tenuto insieme dal digital che riguarda tutti noi immersi come siamo in questa straordinaria epoca di continua circolazione delle idee. E delle lettere».
I quattro quadri, dopo la pausa estiva, dovrebbe essere battuti a un'asta benefica. Nell'occasione, marini, visto il fine socialmente responsabile della vendita, dovrebbe proporre le opere con una base d'asta nettamente più bassa rispetto alle sue quotazioni.

 

 

Tags:
type arttypearttype art piazza affari
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida

Citroën C5 Aircross hybrid plug-in: amplifica il piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.