A- A+
Culture
LaPresse, 'Andreotti-Diario Privato' in onda su NOVE dal 2 gennaio

LaPresse, lanciata le nuova produzione 'Andreotti-Diario Privato' in onda su NOVE dal 2 gennaio 

Per il ciclo targato Nove Racconta, LaPresse lancia una nuova produzine in cui Giulio Andreotti è al centro non di una biografia ma di un racconto originale della vita politica e privata, attraverso l’ascolto dei suoi scritti, la visione delle sue foto pubbliche e personali, e le interviste a testimoni dell’epoca. Giulio Andreotti aveva l’abitudine di conservare ogni foto, ogni documento, ogni lettera, ogni appunto. Quella di “archivista di sé stesso” era come una vita parallela. 

La voce di Vinicio Marchioni ripercorre la sua vita e la racconta in prima persona, accompagnata dalle testimonianze dei familiari che ne hanno conosciuto la dimensione privata, e dalle personalità che lo hanno incontrato e che svelano i retroscena della sua figura pubblica. Ne scaturisce il ritratto inedito di un uomo curioso, timido, innamorato della sua famiglia.

Un documentario, dunque, che trova il suo filo conduttore nelle parole del protagonista, che narrerà “in prima persona” tutti gli eventi al centro del racconto. 

Il documentario “Andreotti – Diario Privato”, attraverso il recupero del materiale conservato nel suo immenso archivio, documenti spesso inediti, racconta la vita di uno degli uomini che più ha segnato la storia dell’Italia repubblicana. Le immagini, il repertorio, le foto inedite, l’archivio, i documenti esclusivi, le lettere autografe, i messaggi privati di un uomo al centro della storia di questo paese: Giulio Andreotti. Sono, per la maggior parte, immagini e documenti tratti dall’archivio dell’Istituto Luigi Sturzo, dove la famiglia Andreotti ha trasferito tutto l’enorme materiale conservato dal padre. 

Tra le testimonianze: Gennaro Acquaviva, Serena Andreotti, Stefano Andreotti, Massimo D'Alema, Massimo Franco, Pio Mastrobuoni, Paolo Cirino Pomicino, i nipoti Paolo Ravaglioli e Giulio Andreotti, Vincenzo Scotti, Riccardo Sessa. Il primo episodio da 120 minuti, prodotto da LaPresse per Discovery Italia, è un documentario di Giovanni Filippetto, scritto con Gianluca Bomprezzi, Regia di Roberto Ratti in onda sabato 2 gennaio alle 21.25 sul NOVENOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    lapresselapresse novelapresse andreottilapresse andreotti diario privatolapresse giulio andreotti nove
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.