A- A+
Culture
New York, riapre il nuovo 'Museo del cane'

Dopo quello del cinema di Torino, quello della birra a Praga e delle fogne a Parigi, a New York nasce quello del cane. Si tratta di un museo interamente dedicato ai nostri amici a quattro zampe che, dallo scorso 8 febbraio, sta facendo sempre più notizia per il “concept” del tutto rinnovato rispetto alle passate edizioni. Infatti, l’idea di un museo a quattro zampe risale al 1982, quando l’American Kennel Club (il registro dei cani con pedigree) istituì una primordiale forma di museo canino all’interno del New York Life Building Madison Avenue. Solo cinque anni dopo, lo stesso fu trasferito a St. Louis, nel Missouri. Ora, invece, sarà la citta della “Grande Mela” ad ospitare le centinaia di opere del “The Akc Museum of the dog”. Questa volta, però, con una logica innovativa e che tiene conto sempre più del cliente. La passeggiata tra le collezioni canine sarà accompagnata da forme interattive di ammirazione delle opere. Per esempio, la presenza dei cosiddetti “Meet the Breeds”, ovvero schermi digitali che consentono di interagire ed esplorare ogni particolare delle razze canine, ideata con lo scopo di intrattenere il visitatore per un tempo superiore alla media museale e, perché no, istruirlo senza annoiarlo. Lo stesso Alan Fausel, il direttore del museo, afferma che “la maggior parte delle persone passerà almeno un'ora ad esplorare le mostre, ma si potrebbe facilmente rimanere molto di più se ci si lascia conquistare da queste attrazioni”. 

Perciò, quella di un rinnovato museo del cane è una scelta del tutto in linea con la moderna concezione che si ha degli animali. Se al miglior artista spetta un posto nel miglior museo, anche i nostri amici a quattro zampe meritano lo stesso. Peccato che a godere di questa struttura saremo solo noi (persone) e non i cani stessi, i quali sono i diretti interessati. A questi, infatti, l'ingresso rimane vietato. 

Commenti
    Tags:
    museo del canenew yorkmuseo del cane new yorkcanimusei
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.