A- A+
Culture
Poste italiane: con “Open House Roma” apre le porte di due palazzi storici
Poste italiane: con “Open House Roma” apre le porte di due palazzi storici in via Marmorata e di piazza Bologna.

Poste italiane: con “Open House Roma” apre le porte di due palazzi storici in via Marmorata e di piazza Bologna

Poste Italiane partecipa per la prima volta a “Open House Roma”, l’iniziativa che celebra il design e l’architettura, e apre ai visitatori le porte dei palazzi delle Poste di via Marmorata e di piazza Bologna, due opere considerate tra i modelli più rappresentativi dell’architettura razionalista in Italia. Nell’edizione di quest’anno oltre 200 siti archeologici e palazzi storici saranno aperti al pubblico. Un intero week end per riscoprire una Roma inedita grazie a visite gratuite guidate da architetti, studenti e volontari specializzati. Il palazzo delle Poste Roma Ostiense - in via Marmorata - venne progettato negli anni ’30 da Adalberto Libera e fu successivamente completato da Mario De Renzi; quello di Roma Nomentano - a piazza Bologna - fu disegnato da Mario Ridolfi e ospita anche l’Archivio storico di Poste Italiane, un vero e proprio tesoro di documenti, fotografie, filmati e oggetti d’epoca che raccontano più di 150 anni di storia dell’azienda e del Paese.

 

Poste italiane: con “Open House Roma” apre le porte di due palazzi storici in via Marmorata e di piazza Bologna. I palazzi

Nel corso degli anni i palazzi postali sono stati sottoposti a interventi di restauro e ristrutturazione mantenendo tuttavia intatto il loro valore estetico e architettonico e continuando a svolgere la loro funzione originaria fino ad oggi. Poste Italiane ha scelto i due edifici di via Marmorata e piazza Bologna perché esprimono perfettamente lo spirito dell’edizione 2018 di Open House Roma, che intende valorizzare il “fattore umano” dei siti aperti al pubblico come elemento essenziale per l’ideazione, la trasformazione e la fruizione degli spazi urbani e dell’ambiente circostante. “Fattore umano” che è essenziale nel lavoro quotidiano di Poste Italiane e nella relazione con i cittadini che ogni giorno entrano nei 12.800 uffici postali presenti su tutto il territorio nazionale. Le visite nei palazzi si svolgeranno nella giornata di sabato 12 maggio, dalle ore 9:30 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 17:00. Per la visita non sarà necessaria la prenotazione.

 

Poste italiane: con “Open House Roma” apre le porte di due palazzi storici in via Marmorata e di piazza Bologna. L'evento filatelico

All’evento sarà dedicato un annullo filatelico speciale realizzato dalla Filatelia di Poste Italiane. Poste Italiane è la più grande rete di distribuzione di servizi in Italia. Le sue attività comprendono il recapito di corrispondenza e pacchi, la logistica, il risparmio, i servizi finanziari e assicurativi e i sistemi di pagamento. Poste Italiane offre i propri prodotti e servizi ai cittadini, alle imprese e alla pubblica amministrazione con un approccio multicanale che integra la rete dei 12.800 mila uffici postali con l’accesso ai servizi attraverso internet e le applicazioni digitali. Le piattaforme tecnologiche e logistiche avanzate, la presenza capillare e il profondo radicamento sul territorio nazionale fanno di Poste Italiane un protagonista nel processo di innovazione e di estensione dei servizi digitali in tutto il Paese.

Tags:
poste italianeopen house romaposte italiane open house roma
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.