A- A+
Culture
Premio Strega 2017, Paolo Cognetti vince con 208 voti

Premio Strega 2017, Paolo Cognetti vince con 208 voti


Paolo Cognetti, con "Le otto montagne" (Einaudi) è il vincitore della LXXI edizione del Premio STREGA. Cognetti ha ottenuto 208 voti, seguito da Teresa Ciabatti con "La più amata" (Mondadori), 119 voti, Wanda Marasco con "La compagnia delle anime finte" (Neri Pozza), 87 voti, Alberto Rollo con "Un'educazione milanese" (Manni), 52 voti, e Matteo Nucci, con "È giusto obbedire alla notte" (Ponte alle Grazie), 79 voti. Questo risultato comprende i voti dei 400 Amici della domenica, di 40 lettori forti selezionati da librerie indipendenti italiane associate all'ALI e di 20 voti collettivi provenienti da Biblioteche di Roma, scuole e università. Da quest'anno si sono aggiunti 200 voti espressi da studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 20 Istituti Italiani di cultura all'estero, per un totale di 660 aventi diritto. A Paolo Cognetti è andato anche il Premio STREGA Giovani

Premio Strega 2017, i festeggiamenti di Cognetti sul palco

Tags:
premio strega 2017cognettivincitore stregacognetti premio strega
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.