A- A+
Culture

Egregio direttore,

mi piacerebbe porre delle domande ai politici e ai dirigenti Rai su alcune cose caratteristiche dell'azienda...

1) a quanto ammonta la somma raccolta dal canone Rai?

2) a quanto ammontano i teleutenti che non pagano il canone Rai?

3) dove viene investita la somma raccolta dal canone?

4) a quanto ammonta la cifra raccolta in pubblicità?

5) la Rai ha una sola pubblicitaria o ci sono anche altre pubblicitarie?

6) ci sono trasmissioni autofinanziate che pagano lo spazio per essere messe in onda?

7) le produzioni Rai sono prodotte con personale Rai o viene usato anche personale esterno?

8) a quanto ammonta la spesa dei consulenti esterni?

9) gli autori sono tutti dipendenti Rai o pure esterni o acquistano format dall'estero?

10) c'è un limite di ingaggio o stipendio?

11) quanti sono i dipendenti Rai?

12) quanti sono i consulenti Rai e i dirigenti?

12) a quanto ammonta il patrimonio immobiliare Rai?

13) a quanto ammonta il patrimonio tecnico Rai e quando diventa obsoleto dove viene messo o dismesso?

14) a quanto ammonta il parco macchine e automezzi Rai e dove viene acquistato e messo dopo il fine utilizzo?

15) quanto spende la Rai per le sue produzioni e per singole produzioni?

16) la Rai è in attivo? Riuscirebbe a camminare con le sue gambe senza far pagare il canone?

credo che tutte le risposte a queste domande andrebbero tranquillamente pubblicate sul sito e dovrebbero essere rese pubbliche ai fini della trasparenza oppure inviate a casa col cedolino del canone

Moletti Massimo
Cerano No

Tags:
domanderai
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.