A- A+
Economia
Acciaio, la cremonese Iltom compra il 70% della francese Brudere Keller

Acciaio: Iltom compra Keller (per il 70%) 

Anche in piena tempesta Covid prosegue il percorso di internalizzazione e di crescita della Iltom di Romanengo, in provincia di Cremona. Romanengo è un’azienda specializzata in lavorazione della lamiera in acciaia lungo tutta la catena del valore, oltre che nella produzione di stampi e nella componentistica in fibra di carbonio. In questi giorni l’azienda di Cremona ha rilevato il 70% della Bruder Keller, realtà francese con sede nella regione della Lorena, con una proieizione del mercato in Germania, Belgio e Lussemburgo.

Acciaio: l'acquisizione è una mossa strategica 

L’integrazione con la società (si parla di 16 milioni di ricavi, 130 dipendenti e uno stabilimento di proprietà) può permettere a Iltom di allargarsi anche nel campo del nucleare. Il fatturato del gruppo Iltom dell’anno scorso è stato di 65,7 milioni, gli addetti sono complessivamente 530. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    acciaioitomkellercremonafranciamercato
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Melania "molla" Donald Trump Appena atterrati in Florida

    IL GESTO CHOC - VIDEO

    Melania "molla" Donald Trump
    Appena atterrati in Florida


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.