A- A+
Economia
Altro che telefonia, Xiaomi vola in Borsa dopo il lancio dell'auto elettrica
Auto elettrica Xiaomi

Xiaomi: azioni salgono del 16% per il lancio dell'auto elettrica

Le azioni della cinese Xiaomi sono cresciute del 16%, spinte dal lancio del suo primo veicolo elettrico, il SU7, che ha ricevuto quasi 90.000 ordini in sole 24 ore. Il prezzo del modello standard del SU7 è di 215.900 yuan (27.667 euro), mentre le versioni Pro e Max costeranno rispettivamente 245.900 yuan (31.670 euro) e 299.900 yuan (38.432 euro).  La forte domanda ha aumentato i tempi di attesa per la consegna del veicolo tra 4 e 7 mesi.   

LEGGI ANCHE: Auto elettriche, dominio Cina: scende in campo anche il colosso Xiaomi

L'amministratore delegato dell'azienda, finora nota soprattutto per i suoi telefoni cellulari, che ha investito 10 miliardi di dollari nel settore automobilistico, ha definito questo progetto "l'ultima grande impresa" della sua vita.   L'azienda prevede di vendere tra 55.000 e 100.000 unità del SU7 quest'anno.






in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


motori
Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.