A- A+
Economia
Axa liquida la sua quota in Mps (7,9%). Il titolo della banca crolla in Borsa

Mps potrebbe essere riammessa al Ftse Mib

Dunque, Axa ha scelto di uscire da Mps dopo che nella giornata di venerdì 24 febbraio il responsabile Italia Antimo Perretta aveva preparato il mercato spiegando che non aveva intenzione di essere coinvolto nella stesura delle liste e che, al contempo, non considerava fondamentale la partecipazione a Siena. Da poco Axa ha avviato un buyback di azioni proprie e aveva bisogno di maggiore liquidità. Per questo la quota in Mps era un ottimo strumento per effettuare un realizzo importante in tempi rapidi. E si è pensato che la giornata di ieri 27 febbraio fosse quella giusta.

A quanto è stata venduta la partecipazione? Fonti accreditate spiegano ad Affari che normalmente lo strumento impiegato dai francesi - accelerated bookbuilding affidato a Bnp Paribas – prevede uno sconto medio tra il 10 e il 15%. E infatti Axa ha reso noto di avere venduto al prezzo di 2,33 euro per un valore complessivo di 233 milioni di euro. Nelle scorse settimane un’operazione analoga l’aveva fatta anche Enpam, la cassa dei Medici che ha comprato a 15 e rivenduto a 18 milioni, con una plusvalenza da tre milioni in soli tre mesi. 

Fuggi fuggi da Siena? Al contrario. La banca sta tornando a essere efficace e apprezzata sul mercato, in attesa del rinnovo dei vertici. Se, come si vocifera, l’istituto di credito dovesse essere riammesso sul Ftse Mib si renderebbe ancora più attraente sul mercato. I francesi hanno anche capito che, con questo governo, non ci sarebbe stata la possibilità di grandi “movimenti”. La Meloni l’ha fatto intendere chiaramente: non ci sarà la possibilità di capitali stranieri che vengano a dettare legge in Italia. E dunque Axa ha scelto il momento migliore per uscire. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
axaazionistimefmps





in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


motori
Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.