A- A+
Economia
Bayer ammette: "Troppe cause per glifosato. Non ci sono soldi per la ricerca"

Bayer ammette: "Troppe cause per glifosato. Non ci sono soldi per la ricerca"

L’ondata di cause legali legate agli effetti cancerogeni del Roundup, il diserbante Bayer a base di glifosato, «è un tema esistenziale per la nostra azienda, perché minaccia di eliminare la nostra capacità di continuare a innovare per gli agricoltori e per la sicurezza alimentare». Ha dichiararlo è stato il Ceo di Bayer, in persona, Bill Anderson, in un intervento a Chicago. Il top manager del gruppo chimico tedesco, che aveva acquisito la Monsanto e con essa il brevetto per il pesticida al glifosato, ha sottolineato che Bayer spende più per le cause legali che per la ricerca e sviluppo, per la quale ogni anno stanzia 2,4 miliardi di euro.

LEGGI ANCHE: Bayer paga a caro prezzo le nozze con Monsanto. Crollo in Borsa, persi 75 mld

Lo riporta Il Sole 24 ore. I problemi legali hanno spinto Bayer ad accantonare 16 miliardi di dollari per risolvere le cause sul Roundup, ma 10 miliardi di dollari di questa riserva sono stati già spesi. Anderson si è visto così costretto a lanciare l’allarme sui rischi per il portafoglio delle famiglie americane derivanti da un’eventuale abbandono del Roundup: «È stato stimato che il costo di generi alimentari per una famiglia media di quattro persone negli Stati Uniti aumenterebbe di oltre il 40% se il glifosato venisse eliminato dal sistema agricolo».

Il controverso pesticida continua ad essere utilizzato anche in Europa. Nonostante diverse sentenze delle Corti di giustizia Usa abbiano stabilito tra il glifosato e l’insorgenza di tumori, alla fine dell’anno scorso questa molecola ha incassato il sì ad altri 10 anni di autorizzazione all’uso. La Commissione Ue ha fissato però alcuni paletti all’utilizzo del pesticida: per esempio, ne vieta l’uso per il disseccamento del raccolto dei cereali. Inoltre, per ridurre la dispersione della sostanza, gli agricoltori devono prevedere nei campi fasce tampone di almeno 5-10 metri. Gli Stati membri dovranno inoltre garantire che l’uso dei pesticidi contenenti glifosato sia ridotto al minimo o meglio ancora vietato in parchi e giardini pubblici.






in evidenza
Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

L'annuncio a sorpresa

Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo


motori
La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.