A- A+
Economia
Bruciato oltre il 6% in cinque giorni. Borsa, Parigi mai così male da due anni
Scontri in Francia Macron

Borsa, l'inferno di Parigi dopo le elezioni europee: il Cac 40 mai così male da due anni

La Borsa di Parigi ha chiuso in netto ribasso (-2,66%) perdendo nella settimana il 6,23%. Si tratta del peggior andamento settimanale da marzo 2022 pochi giorni dopo l'invasione russa dell'Ucraina.

Nel dettaglio, l'indice principale Cac 40 ha azzerato tutti i guadagni realizzati dal primo gennaio con gli investitori che preferiscono rivolgersi ad altre aree geografiche, preoccupati per le prospettive economiche francesi ancora poco chiare da qui alla fine delle elezioni legislative di luglio.

LEGGI ANCHE: Borsa, Milano ancora maglia nera d'Europa (-2,81%). Tonfo delle banche

Axa (-4,71%), Thales (6,70%), Veolia (-4,64%), Alstom (-3,31%) Arcelormittal (-1,71%): tutti i grandi gruppi francesi hanno risentito del colpo registrando cali significativi.

Da lunedì, la Société Générale ha perso il 15,9%, BNP Paribas il 12,9%, segnando la loro peggior settimana dal marzo 2023, durante la crisi bancaria delle fallite negli Stati Uniti e l'acquisizione del Credit Suisse da parte dell'UBS. Il Crédit Agricole ha perso il 12,4%, la sua maggiore perdita dal marzo 2022.

Allo stesso modo, l'incertezza che circonda il futuro politico della Francia ha portato lo spread francese tra Oat (Obligations Assimilables du Tresor) e Bund a 10 anni cala a 77,8 punti base con un tasso del decennale al 3,136%.






in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.