A- A+
Economia
Burger King contagia il mercato con l'appello "Comprate da McDonald’s"

Burger King, una scelta di comunicazione inedita 

Burger King, con la sua scelta di comunicazione inedita, che invita i propri clienti a ordinare da McDonald’s e non solo, citando nella versione italiana del messaggio destinato ai social dei brand quali Roadhouse, Poke House, Spontini, Panino Giusto, La Piadineria e altri ancora, ha spinto i concorrenti citati e tanti altri a fare altrettanto. Il risultato, come riporta Pambianco, è stato un tam tam basato sul sostegno reciproco della ristorazione commerciale. “Non avremmo mai pensato di chiedervelo – si legge nell’appello di Burger King a sostegno dei propri concorrenti – ma in questo momento il settore della ristorazione, che impiega centinaia di migliaia di lavoratori, ha davvero bisogno del vostro supporto”.

Burger King contagia anche gli altri brand 

Subito sono comparsi, sui Linkedin, analoghi messaggi di altri brand. “Ordinate da Grom” è il titolo di quello diffuso da Vincenzo Ferrieri di CioccolatItaliani, mentre Antonio Civita, ceo di Panino Giusto, ha lanciato l’appello “Ordina da Pescaria”. Come spiega Pambianco, l’idea è partita dalla Gran Bretagna, dove Burger King aveva utilizzato Twitter per lanciare lo stesso messaggio a sostegno della ristorazione in generale. Ed è stato ripetuto in Italia con l’obiettivo di invitare i consumatori a non abbandonare il comparto, utilizzando le modalità take away e delivery che sono in attività anche in orario serale fino alle 22 in tutte le zone.

 

Commenti
    Tags:
    burger kingmercatoappellomcdonald’s
    i più visti
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot rinnova la gamma 508

    Peugeot rinnova la gamma 508

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.