A- A+
Economia
Confindustria, Bonomi scippa l'ambasciatore a Di Maio: Langella direttore AI
Carlo Bonomi

Comunicato stamane durante la riunione interna dei direttori della confederazione

Carlo Bonomi gioca la carta esterna, attingendo al blasonato canale della diplomazia italiana, per l’internazionalizzazione e scippa Raffaele Langella alla Farnesina. Secondo quanto risulta ad Affari, l’ex ambasciatore italiano a Singapore (appena ritornato al Ministero degli Esteri) è il nuovo direttore degli Affari Internazionali della Confindustria.

La nomina è stata comunicata alla struttura questa mattina in Viale dell’Astronomia durante la riunione interna dei direttori della confederazione. La decisione è stata presa la scorsa settimana da Bonomi dopo che il 17 novembre nell’ultimo comitato di presidenza è stato ufficializzato che la nuova direttrice della comunicazione dell’associazione degli industriali sarà l’ex Assolombarda Alessia Magistroni (il posto era vacante dopo l’uscita di Alfonso Ruffo).

Per una delle funzioni chiave per gli associati, visto che il direttore degli Affari Internazionali si occupa di promuovere l’attrazione degli investimenti esteri in Italia e di supportare le imprese nell’avviare nuove relazioni commerciali oltre confine, il presidente di Confindustria opta dunque per la scelta esterna con i galloni. Proprio come fece nel 2004 il past president Luca Cordero di Montezemolo, quando per dirigere la stessa funzione chiamò in Viale dell’Astronomia l’ex ambasciatore italiano in Brasile Vincenzo Petrone.

In corsa, secondo alcune indiscrezioni, c’era anche, come scelta interna, il vicedirettore Marco Felisati, che ha seguito per Confindustria come sherpa le trattative nel B20 capitanate da Emma Marcegaglia. Quello di Langella è un curriculum a 360° nel canale della rappresentanza diplomatica.

Prima di fare le valigie per il Sudest asiatico, il neo direttore di Confindustria, entrato in carriera diplomatica nel 1996, è stato infatti anche dal 2009 al 2013 consigliere per l’informazione e la stampa alla Rappresentanza permanente presso l’Unione Europea, per tornare poi in Italia, a Palazzo Chigi dove ha fatto parte dell’Ufficio del Consigliere Diplomatico del Presidente del Consiglio dei Ministri, dove nel 2015 è diventato Consigliere Diplomatico Aggiunto.

@andreadeugeni

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carlo bonomiconfindustriadirettore degli affari internazionali confindustriaraffaele langella
    i più visti
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.