A- A+
Economia
Coronavirus, Istat-Iss: in 9 casi su 10 virus direttamente responsabile

Secondo l'ultimo rapporto Istat-Iss, nell’89 per cento dei decessi di persone positive al Covid, dopo i test, l’infezione da coronavirus è la causa direttamente responsabile anche se sovrapposta ad altri problemi di salute. È presumibile che le cose sarebbero andate diversamente senza il contagio di un virus completamente nuovo e che soprattutto all’inizio i medici non sapevano come debellare. Il restante 11% dei pazienti sono morti invece a causa di altre malattie di cui soffrivano (tumori, diabetee altre) che avrebbero potuto condurli al termine della vita anche se nel frattempo non fosse subentrato lo tsunami del Covid e non ne fossero stati contagiati.

Il 28,2 % non aveva problemi di salute

Per i morti con Covid, per i quali l’infezione non è la principale responsabile, ci sono differenze per classi d’età. Tra 50 e 59 anni oltre ai tumori, 5,7%, c’è diabete, 2,2%, e malattie del sistema circolatorio, 3,1%. Nelle età più avanzate la distribuzione delle cause è variabile, ma il cancro resta al primo posto seguito da cardiopatia ischemica e malattie cerebrovascolari. Secondo gli autori del rapporto "il Covid 19 può rivelarsi fatale anche da solo". Infatti il 28,2% dei pazienti non avevano problemi di salute, indipendentemente da sesso e età.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusrapporto istatistatiss
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout

    Skoda svela le nuove Octavia Rs e Octavia Scout

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.