A- A+
Economia
Creval, board sull'Opa nel weekend. Prezzo Agricole verso la bocciatura

Sta per infiammarsi la battaglia del risiko bancario che da Parma arriva fino a Sondrio. In vista della partenza dell’Opa del Credit Agricole Italia sul Credito Valtellinese, approvata questa settimana dalla Consob, il consiglio di amministrazione dell'istituto lombardo si riunirà nel fine settimana per dare le proprie indicazioni sull’offerta dei francesi che hanno messo sul piatto 10,5 euro (737 milioni in tutto).

Dopo la presa di quasi il 30% del capitale che ha valutato negativamente il prezzo d’acquisto offerto dal gruppo guidato da Giampiero Maioli e un titolo che in Borsa viaggia ampiamente sopra i 10,5 euro, intorno ai 12 euro, è scontata la bocciatura da parte del board diretto da Luigi Lovaglio.

Secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, il Cda del Creval alzerà il velo sul proprio responso lunedì mattina a Borsa ancora chiusa, illustrando nel dettaglio le proprie posizioni al mercato in mattinata con una conferenza stampa. 

@andreadeugeni

Commenti
    Tags:
    crevalcredit agricoleopa creval credit agricolegiampiero maioliluigi lovaglio
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Miriam Leone, doccia bollente L'attrice si leva i vestiti. Foto

    Tatangelo, Belen... Gallery vip

    Miriam Leone, doccia bollente
    L'attrice si leva i vestiti. Foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.