A- A+
Economia
Elkann investe 500 milioni nel tech con la nuova sgr Lingotto
John Elkann

Elkann investe 500 milioni nel tech

Elkann punta 500 milioni sul tech. Attraverso la Lingotto Investment Management, nuova società di gestione patrimoniale interamente controllata da Exor, il padrone di Stellantis e della Juventus mira gli investimenti verso società con tecnologia altamente disruptive fra cui, si ipotizza, l’Intelligenza Artificiale.

Come scrive Milano Finanza, a fornire la liquidità necessaria alla Lingotto (si parla di un patrimonio gestito di circa tre miliardi) sono la stessa Exor, holding a capo dell’impero finanziario della famiglia, e la compagnia assicurativa transalpina Covea.

LEGGI ANCHE: Elkann ha fatto il colpo: James Anderson entra in Lingotto. Ecco chi è

E per quel che riguarda il team della società, la famiglia Agnelli ha messo a segno un gran colpo. Infatti, è entrato a far parte della società Lingotto un big della finanza. Il suo nome è James Anderson, tra i top finanziatori di colossi multimiliardari del calibro di Amazon, ByteDance e Tesla.

Ma non solo Anderson. Elkann ha anche arruolato George Osborne, partner della banca d'affari Robey Warshaw e in precedenza Cancelliere dello Scacchiere del Regno Unito tra il 2010 e il 2016. Osborne è stato nominato presidente non esecutivo e lavorerà a stretto contatto con l'amministratore delegato di Lingotto Enrico Vellano.      

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elkannlingotto





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.