A- A+
Economia
Eni: "Chiudere con Gazprom non è possibile. Danni rilevanti e non prevedibili"

Guerra Russia Ucraina, l'Italia senza il gas russo rischia grosso

La guerra in Ucraina continua e col passare dei giorni la situazione si fa sempre più preoccupante a livello mondiale. La trattativa diplomatica sembra essere definitivamente saltata e si teme l'escalation del conflitto. Sul fronte italiano allarma la situazione relativa al gas russo, da un documento di Eni - si legge sul Fatto Quotidiano - depositato alla Sec americana, emerge un quadro poco rassicurante per il nostro Paese. Altre fonti non sono disponibili a breve, chiudere con Gazprom creerebbe "danni non prevedibili né quantificabili, ma certo rilevanti". Nel suo rapporto 20-F depositato l’8 aprile alla Sec (Securities and Exchange Commission) – la Consob americana – traccia infatti un dettagliato quadro dei propri timori in caso di rinuncia al petrolio e al metano russi.

Decidere di staccarsi - prosegue il Fatto - sarebbe un suicidio: con Gazprom, Eni ha contratti di fornitura a lungo termine con clausole take or pay, significa che il quantitativo concordato va pagato anche se non lo si consuma. Nel 2021 da Mosca ha comprato il 43% del gas che corrisponde a 30 miliardi di metri cubi (praticamente quasi metà dell'import italiano) e ha "asunto impegni di consegna che dipendono in parte da tale fornitura di gas naturale". La concorrenza poi non aiuta e l’aumento di costi e pressioni potrebbe mettere il Cane a sei zampe in una posizione più debole rispetto ad operatori molto più grandi. Non resta che l’Africa a cui tutti, secondo Descalzi, avremmo dovuto guardare già da tempo.

Leggi anche: 

" Pace fiscale, Gusmeroli (Lega): "Rottamazione quater per gli anni 2018-2021"

Biden non pensa prima di parlare. Così vanifica ogni tentativo di dialogo

Via Crucis, bufera sul Papa: "Non metta insieme famiglie russe e ucraine"

Cervesina, trovato un altro cadavere nel Po: è mistero

Attentato metro Brooklyn, filmata carta di credito. L'aggressore è un 62enne

Ucraina, Consigliere Zelensky: prove di stupri bambini a Bucha. VIDEO

Autostrade per l’Italia, Tomasi nominato presidente del consorzio Elis

Fondazione ICSA, organizzato convegno sulla cybersecurity

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainaterza guerra mondiale





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.