A- A+
Economia
Evasori, arriva l'accertamento sintetico. Come cambia il "Redditometro"

Fisco, Leo: "Incoraggianti i dati sull'aumento delle entrate"

"Limitare i danni del Superbonus è parola grossa, si attestano a oltre 200 mld" tuttavia "i dati delle entrate che devono ancora essere definiti sono incoraggianti perché ci sono stati elementi che hanno portato gettito aggiuntivo alle casse dello stato, come la rivisitazione del meccanismo del reddito di cittadinanza, spero che questi aspetti si consolideranno per dare una boccata di ossigeno per i prossimi appuntamenti". Lo ha detto il viceministro all'Economia Maurizio Leo intervenendo a Sky Tg24 a proposito dell'aumento delle entrate nei primi 4 mesi del 2024.

Fisco, Leo: "L'obiettivo è proseguire sulla rivisitazione dell'Irpef"

"Il nostro obiettivo è proseguire sulla strada della rivisitazione delle aliquote Irpef confermando la remissione del carico fiscale sulle due fasce di reddito medio basse e poi intervenendo anche sul ceto medio", ha detto ancora Leo.

"Un ulteriore passo avanti potrà essere fatto se le entrate fiscali mostreranno un andamento positivo, anche grazie al concordato preventivo. Un contributo potrebbe arrivare dal Pillar 2, cioè dalla tassazione sulle multinazionali" ha aggiunto.

LEGGI ANCHE: Leo rassicura la maggioranza: "Il redditometro non esiste più"

Fisco, Leo: "Non redditometro ma accertamento sintetico contro grandi evasori"

"Il governo giallo-verde con il ministro Tria e il viceministro Garavaglia tolse di mezzo opportunamente il redditometro così come lo conoscevamo, e dissero bisogna introdurre un altro strumento sentendo Istat, consumatori e garante Privacy. Dopo le interlocuzioni che si sono prolungate per tanti anni è venuto fuori un provvedimento che è diverso dal redditometro. Per questo ho detto non chiamiamolo più redditometro ma accertamento sintetico 2.0", ha affermato il viceministro all'Economia a Sky Tg24.

"Noi dobbiamo colpire i grandi evasori, siamo di fronte a soggetti che non sono imprenditori o lavoratori autonomi ma soggetti che sottraggono al fisco risorse importanti. E' l'obiettivo che vogliamo perseguire sentendo le forze di maggioranza" ha ribadito infine.






in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


motori
NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.