A- A+
Economia
Fisco, più tasse per case di pregio in centro. La Lega fa muro sulla riforma

Fisco, più tasse per case di pregio in centro. La Lega fa muro 

Il governo è al lavoro su più fronti. Da una parte si prepara la norma per rendere obbligatorio per tutti i lavoratori del pubblico e del privato il Green Pass. Dall'altra si lavora alla riforma del Fisco, sempre annunciata e rimandata a causa del mancato accordo in maggioranza. Tra i punti su cui si discute di più - si legge sul Corriere della Sera - c'è la riforma del catasto. Un tema caldo su cui la Lega fa muro. «Noi non ci stiamo — ha detto Massimo Bitonci — La riforma che prevede il passaggio del calcolo delle rendite in base ai metri quadrati e non più i vani porterebbe a un aumento del 30-40% delle stesse" con pesanti ricadute su Imu, Irpef e le tasse sulle compravendite.

Il sistema attuale - prosegue il Corriere - fa sì che ad esempio abitazioni d’epoca ma di pregio e in posizione centrale abbiano talora valori fiscali minori di quelli di case della stessa superficie in periferia ma nuove. Con la riforma si adopererebbero valori a metro quadrato basati su prezzi e canoni di mercato. La Lega alza le barricate contro ogni ipotesi di revisione del catasto. E questo rischia di far slittare la riforma del fisco. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, avrebbe voluto portare il disegno di legge delega domani in Consiglio dei ministri, ma ieri sera sia a Palazzo Chigi sia al Tesoro erano pessimisti.

Commenti
    Tags:
    fiscocatastoriforma catastolega catastoriforma del fiscodraghisalvinibitonci lega
    i più visti
    in evidenza
    Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

    Le foto valgono più delle parole...

    Nicole Minetti su Instagram
    Profilo vietato agli under 18


    casa, immobiliare
    motori
    Citroen: sarà in concessionaria a inizio 2022 la nuova CX 5

    Citroen: sarà in concessionaria a inizio 2022 la nuova CX 5

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.