A- A+
Economia
Grecia, arriva il prestito ponte ad Atene. Tsipras paga Bce e Fmi

Il giorno in cui in Grecia riaprono le banche, ad Atene arriva il prestito-ponte da 7,16 miliardi che consente al governo guidato da Alexis Tsipras di inziare la restituzione dei 6,25 miliardi a Bce e Fmi. La ritrovata serenità sul fronte ellenico, spinge i listini del Vecchio Continente che chiudono tutti in territorio positivo con Milano che è ritornata ai massimi del 2009 (24.157 punti). In calo anche lo spread che si attesta a 111 punti e supera quello spagnolo a 113. Oggi quindi, dopo 3 settimane di chiusura, hanno riaperto le banche greche. Ma per evitare eventuali fughe di capitali, controlli e limitazioni restano (420 euro a settimana).

Intanto, è stato effettuato il versamento dei 7,16 miliardi che rappresentano il "prestito ponte" concesso dai partner al governo ellenico attraverso il meccanismo Ue di stabilità Esm "è stato fatto". La conferma è arrivata dalla portavoce Mina Andreeva, che si è anche detta "fiduciosa" sul pagamento odierno degli arretrati al Fondo monetario internazionale e del debito in scadenza alla Bce. "Il lavoro per stendere il memorandum of understading per il nuovo piano di aiuti è in corso - ha aggiunto - con il coinvolgimento da un lato delle istituzioni e dall'altro delle autorità greche. Ci aspettiamo di completarlo al più presto".

Grazie al prestito ponte, Atene ha ripagato i 6,25 miliardi di debiti verso Bce e Fmi. E' quanto hanno riferito funzionari del ministero delle Finanze. Atene sta pagando 4,2 miliardi tra capitale e interessi alla Bce e 2,05 miliardi di euro al Fmi che dovevano essere pagati il 30 giugno.

Il governo sta inoltre ripagando 500 milioni alla banca centrale greca. Sempre sul frontre ellenico da segnalare la crescita dei crediti a maggio scorso. Lo rende noto la Banca centrale spiegando che è aumentato dell'1,1% a livello tendenziale a fronte, invece, di una riduzione dell'1,3% nel mese di aprile. Il credito al settore pubblico sempre a maggio e' aumentato del 24% (+5,6% ad aprile) mentre quello a famiglie e imprese e' diminuito del 2,1% a maggio (-2,4% ad aprile).

Tags:
greciatsipras
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.