A- A+
Economia
Imprese Vincenti 2020, Barrese (Intesa Sanpaolo): “Impatto sociale e sostenibilità fattori di successo”

Imprese Vincenti 2020, Intesa Sanpaolo: al via la prima tappa digitale di Milano con l'intervento di Stefano Barrese.

"La creazione di storie di successo ci induce a renderci conto che si può sempre fare, in maniera eccellente", ha dichiarato Gianluigi Venturini, Direttore Regionale Milano e Provincia Intesa Sanpaolo.

L'occasione è stata data dalla prima tappa milanese del digital tour di “Imprese Vincenti 2020”, il  programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane, spesso  poco note ma fondamentali per la vitalità del sistema produttivo, capaci di esprimere esempi di  eccellenza imprenditoriale e del made in Italy, motore di filiere e distretti produttivi.  

Nonostante l’emergenza Coronavirus, sono molte le imprese che hanno risposto positivamente  all’invito di partecipare al programma di valorizzazione di Intesa Sanpaolo e dei partner di progetto  Bain&Company, ELITE e Gambero Rosso e, da quest’anno, Cerved e Microsoft Italia.  Lanciato a gennaio e giunto alla seconda edizione, Imprese Vincenti ha raccolto quest’anno sul  proprio sito l’autocandidatura di circa 4000 imprese, rispondenti ai requisiti richiesti per poter  partecipare al programma. Ne sono state selezionate 144, attive in vari settori produttivi e, novità  di quest’anno, anche nel terzo settore, in un confronto tra mondo profit e non profit nella logica di sostenibilità e della piena valorizzazione dell’impatto sul territorio di tutte le tipologie di impresa. 

Imprese Vincenti 2020: selezione e fattori di successo

“Il numero delle candidature ha testimoniato l’interesse delle imprese nei confronti della nostra iniziativa. Di 4000 aziende candidate, ne abbiamo scelte 12 per territorio. Il fattore di successo è stato il risultato dell’espressione di valori e fattori cruciali tra cui sostenibilità, innovazione, valorizzazione del talento e ricambio generazionale. Queste imprese hanno nei loro progetti fattori di eccellenza. Sono tutte storie di grande emozione che esprimono il legame con il territorio”, ha introdotto Anna Roscio, Direttore Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo.

Le Imprese Vincenti dell’edizione 2020 sono state individuate sulla base dei fattori di successo che  le rendono "campioni" del proprio territorio, con particolare attenzione all’impatto sociale ed alla  capacità di generare valore in termini di sostenibilità, innovazione, investimenti sul proprio  capitale umano, capacità di programmare il passaggio generazionale, internazionalizzazionelegame con il territorio e con le proprie filiere produttive.  

La selezione non si è limitata quindi a categorie merceologiche predefinite ma si è aperta all’orizzonte  più traversale dei distretti industriali tipici del proprio territorio di radicamento.

Ne emerge un gruppo di imprese capaci di esprimere ante-COVID una crescita media del fatturato  del 18%, una crescita dei dipendenti del 20% e un ROE medio del 34%. Sono peraltro imprese  che, anche in questa difficile fase, si stanno impegnando per mantenersi sul mercato, per adeguare  i propri modelli di business al contesto e per sostenere il proprio business.  

I segnali provenienti da molte delle imprese selezionate, capaci di resilienza e di saper impostare  strategie per il futuro, rafforzano la convinzione che nei nostri territori esistano aziende "campioni",  esempi di eccellenza imprenditoriale e del made in Italy che continuano a trainare l’economia e che,  soprattutto in questa delicata fase, possono contribuire al rilancio del Paese. Grazie al programma  Imprese Vincenti, a queste imprese saranno riservati percorsi di crescita e di visibilità, oltre alla  valorizzazione delle proprie strategie competitive e i propri fattori di successo. 

Imprese Vincenti Intesa Sanpaolo: le parole di Stefano Barrese

“Le aziende vincitrici hanno colto lo spunto di ripensamento che solo una crisi può dare. Vedere aziende che anno dopo anno fanno crescere l’occupazione è un dato confortante. La voglia di non soggiacere a un contesto complicato e di guardare avanti c'è. In tutto questo, la banca deve accompagnare guardando al passato. Bisognerà avere pazienza nel dare il giusto tempo alle imprese per riprendersi.

Anche la banca deve adeguarsi al contesto. L’esser vicini all’azienda è un modo anche per noi per valutare meglio il rischio creditizio.

L’impresa vincente deve avere attenzione alla sostenibilità e al sociale. Il primo elemento sono le persone", ha affermato Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo.

"La crisi indotta dal  Covid-19 ha sottolineato la necessità di una visione più ampia dell’interesse comune e ci ha imposto  di ricercare, definire e proporre nuove soluzioni, anche di credito, con una nuova sensibilità solidale  e sociale radicata nei legami territoriali e nelle reti sociali ed economiche. Con Imprese Vincenti 2020  il nostro programma di valorizzazione delle PMI rafforza il significato del rapporto banca-impresa,  risultato fondamentale per affrontare questa ulteriore crisi. Le aziende trovano nella banca un partner  capace di sostenere liquidità ed investimenti ma anche di assisterle nella non facile analisi del contesto  e delle opportunità di crescita.

In questo quadro il nostro Gruppo ha un ruolo di  motore per lo sviluppo del Paese e delle imprese, anche facendo leva sulle iniziative del Governo. Temi  come la sostenibilità delle aziende e la riqualificazione energetica sono fattori che dalle ‘imprese  vincenti’ stiamo esportando a tutte le PMI attraverso iniziative come il Superbonus e i crediti fiscali.  Su questo fronte, in poco più di un mese dall’avvio dell’offerta, sono oltre 6.500 i privati e le imprese  che hanno avviato il processo di accesso al Superbonus, con progetti di riqualificazione per oltre 350  milioni di euro", ha concluso Stefano Barrese.

Le Imprese Vincenti 2020 di Milano e Provincia  

Gianluigi Venturini, Direttore Regionale Milano e Provincia Intesa Sanpaolo, ha affermato: “Il PIL italiano è crollato al 14% ma adesso è in atto un rimbalzo. Lombardia e Milano ne sono protagonisti con un territorio vocato all’export. La ripresa c’è stata nelle principali filiere produttive. Milano è la città del business, del turismo legato ai congressi e degli eventi, settori ancora fortemente compromessi. In tutto questo, però, la creazione di storie di successo ci induce a renderci conto che si può sempre fare".

Nella tappa di Milano del digital tour le 12 “Imprese Vincenti” con sede nella provincia milanese – 4 per ogni categoria di riferimento – si sono presentate raccontando la propria storia d’impresa e le scelte  strategiche che le hanno portate a consolidare il proprio percorso di sviluppo: Save the DuckLongino&Cardenal, Extra Vega e Caimi Brevetti per la categoria Industria e Servizi; Ronchi MarioM.P. Filtri, Cofle e Advanced Group - SC-Project per la categoria Meccanica; Sentinel, EurosirelAM Instruments e Steroid per la categoria Medicale e Farmaceutica.  

Medicale e Farmaceutica

- Sentinel Diagnostics: Sentinel Diagnostics è tra i maggiori produttori europei di kit diagnostici “in vitro”  per Chimica Clinica, Immunochimica e Diagnostica Molecolare. I prodotti sono distribuiti in tutto il  mondo, grazie a diverse collaborazioni con le principali multinazionali del settore IVD, e sono destinati ai  laboratori di analisi cliniche. 

- Eurosirel SpA: Eurosirel S.p.A. è una realtà 100% italiana, leader in Europa nella produzione e distribuzione  di Dispositivi Medici e Cosmetici a marchio commerciale ed industriale. In oltre 45 anni di attività ha assunto  un ruolo primario a livello nazionale ed internazionale nella fornitura dei più importanti players del trade  moderno. Già presente in oltre 68 Paesi, nell’ottica di sviluppo di nuovi mercati, nel 2019 ha aperto i suoi  uffici negli Stati Uniti ed iniziato ad operare con le più importanti realtà distributive. Elasticità nella logistica,  investimenti costanti a favore di innovazione e ricerca hanno dato origine a una realtà produttiva d’eccellenza, che progetta e crea al proprio interno tutte le tecnologie all’avanguardia necessarie a soddisfare qualsiasi  esigenza del mercato.

- AMInstruments: dal 1990 AM Instruments consolida e potenzia relazioni commerciali con le più  qualificate aziende internazionali nel settore del controllo della contaminazione, con una particolare  attenzione alle esigenze qualitative del mercato Life Sciences. 

- Steroid: Steroid, fondata negli anni 50 del secolo scorso, è oggi un leader globale nella produzione di  principi attivi farmaceutici che esporta in tutto il mondo. I suoi prodotti antinfiammatori e antidolorifici  (corticoidi), contraccettivi (estrogeni, progestinici), topici (corticoidi), antineoplastici, sostituti ormonali  (anabolizzanti, progestinici), per la cura delle malattie mentali (steroidi neuro attivi), o per i disturbi al  cuore. 

Meccanica

- Ronchi Mario SpA: azienda riconosciuta a livello mondiale come leader nell’industria del packaging.  Progetta e realizza: Macchine per il riordinamento, orientamento, riempimento e tappatura di prodotti  liquidi in contenitori rigidi. 

- MP Filtri SpA: azienda multinazionale italiana specializzata nella progettazione e produzione di filtri,  sistemi di filtraggio e soluzioni complete per il settore oleodinamico. I settori di sbocco dell’offerta di MP  Filtri spaziano dall’industria alle macchine operatrici mobili, in particolare macchine movimento terra,  generatori eolici, macchine per la plastica dei più qualificati costruttori mondiali.

- Cofle: gruppo mondiale specializzato nella costruzione di comandi flessibili e sistemi di controllo per  autovetture e macchine agricole, presente in 5 Paesi (Italia-Turchia-India-Brasile-Cina) 3 Continenti  (Europa-Asia-America) con 7 siti di produzione, con più di 600 dipendenti. 

- Advanced Group Srl - SC-Project: SC-Project è una azienda leader mondiale nella costruzione di  impianti di scarico per motocicli. Le collaborazioni con i migliori Team al mondo di MotoGP, Moto2,  Superbike e Supersport permettono di proporre un prodotto di eccellenza, sia per i piloti professionisti  che per il motociclista privato. 

Altra Industria e Servizi

- Save the Duck:  è il primo marchio di piumini 100% animal free. Tutti i capi sono costruiti senza  l’utilizzo di piume, pellami, pellicce e in generale materiali e tessuti di origine animale. Sin dalle sue origini  il brand si rivolge ad un target sensibile alle questioni ambientali e attento ai temi della sostenibilità. Nel  2019 Save The Duck è diventata la prima B-Corp nel mondo fashion in Italia. 

- Longino&Cardinal: Longino & Cardenal è un punto di riferimento per la ristorazione di alta qualità,  tramite la ricerca in tutto il mondo di cibi rari e preziosi per portarli sulle tavole dei migliori ristoranti e  alberghi a livello nazionale ed internazionale. Vanta un portafoglio di circa 4.500 clienti solo in Italia e  annovera circa l’80% dei ristoranti stellati. 

- ExtraVega: Extravega Architectural Fabrications, fondata nel 1985 con sedi a Milano, NY, Londra e  Sydney, è un’azienda Leader a livello mondiale per il settore delle realizzazioni speciali di prodotti  architetturali e di interior. L’azienda si distingue nella progettazione, produzione ed installazione di opere e  progetti esclusivamente su misura high-end, come: fronti vetrinali, facciate continue, scale, serramenti,  elementi architettonici, realizzazione di arredi per interni e per esterni esclusivi, in metallo, vetro e legno.  

- Caimi Brevetti SpA: Caimi Brevetti S.p.A è una delle principali realtà produttive europee design oriented, nel  settore dell’arredamento e dei complementi d’arredo per l’ufficio, la casa e il contract. Presente nei principali  mercati internazionali con una propria distribuzione, ha diretto le proprie ricerche scientifiche e tecnologiche al  settore del benessere acustico, inventando materiali e soluzioni fonoassorbenti. Ha recentemente inaugurato  l'Open Lab, il laboratorio d'acustica più avanzato realizzato da una impresa privata, a disposizione in modo  gratuito di Enti e Università per ricerche che abbiano come fine il benessere psicofisico della persona umana. 

Imprese Vincenti Intesa Sanpaolo, edizione 2020: le prossime tappe del tour digitale

Il digital tour dell'edizione 2020 di Imprese Vincenti attraverserà tutta l’Italia,  in 11 tappe dedicate alle storie delle imprese e dei territori: Torino, Cuneo, Bergamo, Brescia,  Padova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari, a cui si aggiunge anche una tappa dedicata alle  imprese del Terzo settore. 

Per ogni tappa saranno presentate 12 Imprese Vincenti, che racconteranno la propria esperienza  e il percorso di crescita che stanno affrontando ad un pubblico ancora più ampio e digitale, in  risposta al contesto straordinario determinato dall’emergenza Covid-19. Il percorso di Imprese  Vincenti 2020 si concluderà a novembre, con un forum finale dedicato alle PMI

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    imprese vincenti 2020imprese vincentiimprese vincenti intesa sanpaoloimprese vincenti milanostefano barrese intesa san paolostefano barresebarrese stefano
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.