A- A+
Economia
"Imprese vincenti 2020" seleziona i percorsi di crescita delle pmi meridionali

Carillo Fashion, Gruppo FB, Candida e Bervicato per la categoria Abbigliamento; De Matteis agroalimentare, Antimo Caputo, Feudi di San Gregorio e Gino Sorbillo Antica Pizzeria per la categoria Agroalimentare; Industry AMS, Iacoplastica, Idrofil e Zeros per la categoria Altra Industria. Sono le dodici aziende della Campania, Basilicata e Calabria selezionate per “Imprese vincenti 2020”, il programma di Intesa Sanpaolo che valorizza le pmi italiane, spesso poco note ma fondamentali per la vitalità del sistema produttivo, capaci di esprimere esempi di eccellenza imprenditoriale e del Made in Italy, motore di filiere e di distretti produttivi. Il programma è sostenuto dai partner di progetto Bain&Company, Elite, Gambero Rosso e da quest’anno, Cerved e Microsoft Italia.

Le ”Imprese vincenti” dell’edizione 2020 sono state individuate sulla base dei fattori di successo che le rendono “campioni” del proprio territorio, con particolare attenzione all’impatto sociale ed alla capacità di generare valore in termini di sostenibilità, innovazione, investimenti sul proprio capitale umano, capacità di programmare il passaggio generazionale, internazionalizzazione, legame con il territorio e con le proprie filiere produttive.

Per Giuseppe Nargi (nella foto), direttore regionale Campania, Basilicata, Calabria e Puglia di Intesa Sanpaolo “la crisi indotta dal Covid19 ha sottolineato la necessità di una visione più ampia dell’interesse comune e ci ha imposto di ricercare, definire e proporre soluzioni, anche di credito, con una nuova sensibilità solidale e sociale radicata nei legami territoriali e nelle reti sociali ed economiche. Con Imprese Vincenti 2020 il nostro programma di valorizzazione delle pmi rafforza il significato del rapporto banca-impresa, risultato fondamentale per affrontare questa ulteriore crisi. Le aziende trovano nella banca un partner capace di sostenere liquidità ed investimenti ma anche di assisterle nella non facile analisi del contesto e delle opportunità di crescita. In questo quadro- continua Nargi- il nostro Gruppo ha un ruolo di motore per lo sviluppo del Paese e delle imprese, anche facendo leva sulle iniziative del governo. Da inizio anno abbiamo erogato alle aziende campane, calabresi e lucane finanziamenti a medio-lungo termine -compresi gli interventi per il Covid19- pari a circa 2 miliardi di euro, di cui 1,5 miliardi per le imprese campane, oltre 260 milioni per le imprese calabresi e i restanti per le imprese della Basilicata”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    intesabancapercorsielite
    i più visti
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido


    casa, immobiliare
    motori
    Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

    Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.