A- A+
Economia
Ita, Perosino lascia Lamborghini: nominato nuovo direttore marketing

Ita, Perosino lascia Lamborghini e viene nominato nuovo Direttore Marketing

Cambio di poltrone: Perosino è il nuovo Chief Marketing Officer di Ita. Torinese, 58 anni, guiderà la compagnia che dal 15 ottobre prenderà in carico l’eredità di Alitalia. Come riporta Primaonline.it, l’offerta dell’incarico è arrivata dal presidente di Ita stesso, Alfredo Altavilla, ex manager di prima linea del gruppo Fca-Fiat che ha visto crescere professionalmente Perosino.

Perosino lascia dunque la poltrona di Chief Commercial Officier di Lamborghini, dove era approdato nel 2020 dopo un decennio in Germania, da responsabile marketing del brand Volkswagen e da direttore marketing “mondo” di Audi dal 2013 al 2019. Prima di lavorare per il gruppo Volkswagen, Giovanni Perosino è stato in Fiat dal 2001 al 2010 come responsabile marketing di Lancia e di Fiat.

Insieme a Luca De Meo, attuale presidente del Gruppo Renault, ha curato il lancio di Ypsilon, Grande Punto, Sedici, Bravo e soprattutto, nel 2007, della nuova 500, modello cruciale per il rilancio dell’azienda torinese guidata, al tempo, da Sergio Marchionne.

Nella nuova Ita, Perosino ha la responsabilità di marketing e advertising. Fra le prime decisioni, l’ingaggio di Wpp per pubblicità e comunicazione.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giovanni perosinoitaperosino ita
    i più visti

    casa, immobiliare
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.