A- A+
Economia
Jerusalmi (Borsa Italiana): "Dalla crisi si esce pianificando il futuro".

Le incertezze espresse nella relazione annuale del governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, sulla ripresa economica del Paese e che il Covid possa rappresentare un momento di svolta per l’economia italiana, trovano la piena condivisione dell’amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi.

"Dalla crisi si esce solo se il futuro sarà pianificato e si creerà lavoro", dice Jerusalmi che giudica inoltre importante il riconoscimento di Milano come capitale finanziaria. “Dal discorso del governatore è importante la scelta di valorizzare il ruolo di Milano come hub dell’innovazione finanziaria e tecnologica di respiro europeo anche attraverso un ambizioso piano di investimenti per aumentare la digitalizzazione della città. Milano può e deve  giocare un ruolo fondamentale per la ripartenza economica del Paese e dobbiamo fare tutto il possibile per aiutare  la nostra città ad esprimere al meglio i suoi punti di forza. La proiezione internazionale la capacità di attrarre talenti, l’attenzione alla sostenibilità e la vocazione creativa e innovativa sono certamente alcuni dei fattori chiave sui quali puntare”.

E ancora per l'ad di Borsa Italiana condivisa la visione su giovani e green deal. “Condivido fortemente altre due priorità indicate dal governatore per ripartire: è fondamentale investire nel capitale umano, con particolare riguardo ai giovani e il Green Deal come opportunità per costruire un percorso di comune crescita europea. Dobbiamo investire molto di più nell’istruzione e nell’imprenditorialità giovanile per creare opportunità di lavoro e sostenere la capacità di innovazione del Paese. Delle ingenti risorse messe in campo, gli oltre mille miliardi che si mobiliteranno nei prossimi dieci anni in investimenti sostenibili, il cosiddetto “Green deal europeo”, potranno e dovranno essere un volano di crescita innovativa e sostenibile e potranno costituire una base forte e unificante per l’economia europea da cui il nostro paese potrebbe trarre grandi benefici”.

D’accordo con Visco anche su un altro aspetto. “Usciremo dalla crisi solo pianificando il futuro. Siamo di fronte a un piano di finanziamenti e interventi a supporto dell’economia senza precedenti. Come ha ricordato il governatore, dobbiamo far sì che questi fondi vengano investiti cogliendo le migliori opportunità. Dobbiamo superare la fase dell’emergenza e iniziare a progettare e usciremo dalla crisi solo pianificando gli interventi con grande attenzione alle priorità. Così riusciremo a costruire un futuro di successo per noi e soprattutto per le generazioni future”.

 

 

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    crisiborsapiazzaaffari
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Smart working, soft skills Ripensare il lavoro post-Covid

    Il rigoletto

    Smart working, soft skills
    Ripensare il lavoro post-Covid


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.