A- A+
Economia
L'Italia si attrezza sul green new deal. Il fondo Cdp. Rumors

L’Europa muove sul Green New Deal e l’Italia si attrezza per trarne vantaggio. La Cassa Depositi e Prestiti, secondo i rumors, è già a lavoro per poter gestire la gamba nazionale dell’erede del Piano Juncker (InvestEu), che sarà una sorta di piccolo Fondo europeo per gli investimenti strategici (Feis) tutto italiano, e che avrà al centro, proprio come quello gestito direttamente da Bruxelles, gli investimenti sostenibili.

Proprio oggi, scrive MF-Milano Finanza, al Parlamento Europeo è atteso il primo via libera al maxi-piano verde della nuova Commissione, presentato i primi di dicembre dalla presidente Ursula von der Leyen, che prevede di mettere sul piatto 100 miliardi di euro, entro il 2027, per accompagnare la transizione verso un’economia a basso impatto ambientale.

Domani invece, con una mozione, il Parlamento metterà i suoi paletti, chiedendo tra l’altro la possibilità di rivedere il calcolo degli investimenti verdi ai fini del patto di Stabilità; di interpretare in senso meno restrittivo la normativa sugli aiuti di Stato quando riguardano investimenti low carbon; finanche l’eventualità di rivedere la governance della Banca Europa degli investimenti (Bei) per renderla più incisiva nel finanziamento della transizione.

Loading...
Commenti
    Tags:
    cdpgreenfondo strategico italiano
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Elisabetta Canalis sexy da morire Costume leopardato. E il lato B...

    Belen, Diletta e... Le foto delle Vip

    Elisabetta Canalis sexy da morire
    Costume leopardato. E il lato B...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Di Silvestre, Presidente e A.D. BMW Italia SpA: si riparte dal cliente

    Di Silvestre, Presidente e A.D. BMW Italia SpA: si riparte dal cliente

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.