A- A+
Economia
Luigi Gubitosi: Tim fra le 10 migliori aziende per diversità e inclusione

TIM si conferma nella Top Ten del Refinitiv Diversity and Inclusion Index per il secondo anno consecutivo: è tra le migliori aziende al mondo per politiche di inclusione e promozione della diversity

Per il secondo anno consecutivo, TIM si conferma tra le prime 10 aziende del Refinitiv Diversity and Inclusion Index, incrementando il punteggio ottenuto nel 2018 e confermandosi quale prima azienda italiana e prima telco al mondo nel gruppo delle prime 25 imprese internazionali che si sono distinte per le politiche di inclusione e promozione della diversity.

Ogni anno, Refinitiv valuta l’operato di oltre 7.000 società mondiali in termini di diversità e inclusione, analizzando dati sulle attività di sostenibilità ambientale, sociale e governance, analizzando dati disponibili da fonti pubbliche quali bilanci di sostenibilità, relazioni finanziarie, siti web aziendali, notizie stampa. Nasce così una classifica di 100 società quotate che rispettano parametri di Diversity, Inclusion, People Development e Controversies.

Le aziende che ottengono una votazione positiva in tutti e quattro gli ambiti ricevono un punteggio complessivo, calcolato come media dei punteggi nelle diverse aree. L’indice viene rivisto con cadenza trimestrale, utilizzando i dati più recenti dal database di Refinitiv.

Luigi Gubitosi, AD di TIM: “Garantiamo pari opportunità e pieno rispetto della diversity”

Questo risultato premia il nostro impegno quotidiano per attuare in concreto una visione sostenibile e di lungo periodo dell’azienda, garantendo pari opportunità e il pieno rispetto della diversity tra tutte le oltre 50mila persone del Gruppo TIM”, ha dichiarato Luigi Gubitosi, Amministratore Delegato di TIM. “Siamo fortemente convinti che un ambiente inclusivo in cui ognuno possa esprimere al meglio le proprie potenzialità e particolarità sia alla base della crescita aziendale e, proprio per questo, queste tematiche sono centrali nelle strategie dell’azienda.” 

"TIM Inclusion Time”: incontri dedicati all’inclusione

Nel quadro delle iniziative che hanno permesso a TIM di raggiungere questo importante traguardo, si evidenzia che, a partire dal 19 settembre, prenderà il via il “TIM Inclusion Time”, un calendario di incontri e iniziative incentrate sull’inclusione, che prende vita dalle proposte degli stessi dipendenti.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    refinitiv diversity and inclusion indextimtelecom italiadiversità e inclusionetim telecomtim telecom italiatim inclusiontim diversityluigi gubitosi ad timluigi gubitosi tim
    i più visti
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.