A- A+
Economia
Lusso, Lvmh a un passo dal magazine "Paris Match": trattativa da 120 milioni

Lvmh verso l'editoria, ad un passo da "Paris Match": trattativa da 120 milioni

Lvmh (Moët Hennessy - Louis Vuitton), il gigante francese del lusso,  guidato dal miliardario Bernard Arnaultcon marchi prestigiosi come Dior, Fendi, Louis Vuitton, Sephora, Bulgari e molti altri, sembra ormai a un passo dall'acquisizione dello storico settimanale francese "Paris Match". Secondo quanti riportano le fonti vicine al dossier, sarebbe stato raggiunto un accordo preliminare tra le parti per un valore di circa 120 milioni di euro.

"Nel corso della riunione odierna (mercoledì 22 maggio, ndr), il Consiglio di Amministrazione di Lagardère SA ha preso atto dei progressi soddisfacenti delle trattative esclusive avviate con il gruppo LVMH il 27 febbraio 2024, in seguito all’offerta ricevuta per la rivista Paris Match, e ha autorizzato la firma di un protocollo d’intesa preliminare e la continuazione delle negoziazioni esclusive", si legge nel comunicato.

"Questo protocollo d’intesa non vincolante prevede la vendita della rivista Paris Match, soggetta alla finalizzazione delle negoziazioni, sulla base di un valore d’impresa di €120.000.000", prosegue Lagardere a proposito dell’operazione.

LEGGI ANCHE: Lusso, Lvmh rafforza la partnership commerciale con la cinese Alibaba






in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.