A- A+
Economia
Mediaset, Vivendi attacca Tim in cda. Rumors

Nervi tesi in casa Vivendi. In un board della media company azionista di Tim, pochi giorni fa, il ceo Arnauld De Puyfontaine avrebbe attaccato il management di Tim, rea di aver abbassato il valore del titolo. Ma dietro, racconta il Corriere della Sera, ci sarebbe solo nervosismo per l'approvazione dell'emendamento salva Mediaset, ieri. Vivendi si sarebbe molto indispettita, scrive il CorSera.

L'emendamento in questione, blinda i gruppi televisivi ed editoriali italiani e riguarda qualsiasi soggetto “si trovi ad operare contemporaneamente nei mercati delle comunicazioni elettroniche e nel Sic, anche attraverso partecipazioni azionarie rilevanti”.

L'Agcom potrà avviare un’istruttoria da concludere entro sei mesi per valutare se l’operazione incide negativamente sul pluralismo informativo. E agire di conseguenza.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    timvivendimediaset
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Melania "molla" Donald Trump Appena atterrati in Florida

    VIDEO

    Melania "molla" Donald Trump
    Appena atterrati in Florida


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.