A- A+
Economia
Nomine: AgCom, Covip, Consob, Enac e Cnr.Entro agosto da assegnare 55 poltrone

Non solo Cdp, Ferrovie dello Stato, Anas e Rai. Tutte nomine che competono al potente Ministero dell’Economia di Daniele Franco. Entro fine agosto, l’esercizio del potere da parte dei ministri del governo Draghi dovrà misurarsi anche con le nomine di 55 componenti dei vertici di 27 enti pubblici di rilevanza nazionale, partita che vedrà in prima linea anche altri due grandi dicasteri a guida tecnica nella squadra dell’ex Bce. E cioè il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili e quello della Transizione ecologica.

La mappatura delle poltrone in scadenza è riassunta nell’analisi del Centro Studi Comar, che elenca gli enti oggetto delle nomine. Nel settore della tutela ambientale: Parchi nazionali, Comitato sicurezza operazioni in mare, Consorzio dell’Oglio, Ispra. In quello della mobilità: Autorità portuali, Enac. In quello della ricerca e formazione: Anvur, Cnr, Inapp, Infn, Invalsi.

Schermata 2021 05 05 alle 17.57.01
 

Nella vigilanza dei mercati: Agcm, Consob, Covip, Ismea. Nei settori sportivi (Uits) e della cultura (Pompei). Alcune di queste nomine, ricorda il centro studi, sono già in itinere e prossime a completarsi (Autorità portuali, Consorzio dell’Oglio, Pompei). Altre, sono scadute da tempo (Anvur, Cnr, Comitato sicurezza operazioni in mare, Covip, Enac, Inapp, Infn, Ismea, Uits, Parchi).


Schermata 2021 05 05 alle 17.57.14
 

In questi primi mesi del 2021, peraltro, già sono state effettuate alcune nomine relative al plenum o alla presidenza (Aci, Consorzio area scientifica di Trieste, Ente nazionale risi, Centro sperimentale di cinematografia, Istituto nazionale di ricerca metrologica). O, anche, alla nomina di alcuni componenti degli organi degli enti già menzionati e che, quindi, sono in attesa di completamento (Cnr).

Pallottoliere alla mano, facendo la conta delle nomine, otto spettano a Enrico Giovannini, sette a Vittorio Colao, tre alla ministra dell’Università Maria Cristina Messa, due al ministro del Lavoro Andrea Orlando e poi a scendere ai Ministeri Cultura, Difesa, Istruzione e Politiche agricole.

Schermata 2021 05 05 alle 17.57.33
 

Commenti
    Tags:
    nomine pubblichecdpanasfscovipenacconsobcentro studi comarvittorio colaoenrico giovanniniandra olrnado
    S
    i più visti
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.