Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Augustus Hotel & Resort, presentato il progetto Villa Ala

Augustus Hotel & Resort, Villa Ala: presentato il progetto per due nuove strutture gemelle di charme immerse nel parco

La famiglia Maschietto conferma la raffinata ospitalità dell’Augustus Hotel & Resort attraverso un nuovo progetto che vedrà il resort diffuso più esclusivo della riviera toscana ampliarsi con due nuove dimore di charme a cinque stelle: Villa Ala Anita e Villa Ala Bianca. Simbolo indiscusso di Forte dei Marmi e della Versilia, l’Augustus Hotel & Resort ha saputo negli anni mantenere un altissimo livello di hotellerie anche grazie alla sua continua ricerca di miglioramento e innovazione dei servizi offerti e delle strutture.

Quest’anno vedrà luce il nuovo progetto di ristrutturazione di Villa Ala, un elegante complesso costituito a sua volta da due ville separate, Villa Ala Anita e Villa Ala Bianca, situato nella zona più riservata ed esclusiva del resort, immersa nella quiete e nell’intimità del lussureggiante giardino. Il progetto delle due ville incastonate nel grande parco è frutto della ristrutturazione di un edificio esistente e della nuova costruzione di una struttura gemella, entrambe dotate di un ampio soggiorno con vista sull’esclusivo giardino privato, kitchenette e tre camere dagli ambienti curati e confortevoli.

Ispirato nello stile a due edifici già noti dell’Hotel a cinque stelle, Villa Pesenti e Villa Agnelli, il progetto coordinato da Discreet Architecture è frutto di una rivisitazione architettonica dello stile LibertyDéco, che sapientemente unisce la storia e il sapore della Versilia ad un approccio sofisticato e contemporaneo. De.Tales, studio internazionale di architettura e design, è stato scelto per disegnare e progettare gli interni di Villa Ala Anita e Villa Ala Bianca che, caratterizzate da ogni confort e garanzia di un soggiorno all’insegna del benessere, sono pervase da un’atmosfera sognante e iconica grazie alla rielaborazione di elementi stilistici del decorativismo degli anni ’20.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
augustus hotel & resort 2023augustus hotel & resort famiglia maschiettoaugustus hotel & resort struttureaugustus hotel & resort toscanaaugustus hotel & resort villa ala




Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.