Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
AXA è partner del Campionato Europeo femminile di calcio UEFA 2025

AXA sostiene il Campionato europeo femminile di calcio UEFA 2025 (UEFA Women’s EURO 2025) in veste di Partner Ufficiale

AXA sostiene con orgoglio in qualità di partner il Campionato Europeo femminile di calcio UEFA 2025 (UEFA Women's EURO 2025), che si svolgerà in Svizzera dal 2 al 27 luglio 2025. Con la sponsorizzazione di questo campionato, AXA amplia il suo attuale impegno a favore del calcio femminile.

AXA è un forte sostenitore dello sport femminile, come parte del nostro impegno per l’uguaglianza di genere su tutti i fronti: economia, salute, istruzione, sport e società nel suo complesso. Sono incredibilmente orgoglioso di questa sponsorizzazione, soprattutto perché tutte le entità AXA europee si sono unite per realizzarla. Siamo entusiasti di collaborare con la UEFA e non vediamo l’ora di vivere questo grande evento internazionale che riunirà tifosi di calcio provenienti da tutta Europa”, afferma Patrick Cohen, CEO European Markets & Health.

AXA si impegna a favore del calcio femminile attraverso diverse partnership, ad esempio in qualità di training partner ufficiale della squadra femminile del Liverpool FC o come naming partner del massimo campionato svizzero di calcio femminile. Con il suo impegno, AXA investe nel calcio femminile – e nello sport in generale – per garantire che riceva l’attenzione che merita. Dà inoltre concretezza alla brand promise “Know You Can”, con la quale incoraggia i propri clienti a credere in loro stessi.

Guy-Laurent Epstein, direttore marketing UEFA, ha dichiarato: “AXA è un sostenitore convinto del calcio femminile in Svizzera, per questo siamo entusiasti di collaborare per quello che sarà un Campionato europeo femminile UEFA indimenticabile. Non vediamo l'ora di lavorare insieme per renderlo l’evento da non perdere della prossima estate, rafforzando inoltre il calcio femminile nel paese ospitante e in tutta Europa”.

Il campionato Il torneo, con 16 squadre, si svolgerà in otto città svizzere ed è il più grande evento sportivo europeo femminile di squadra del 2025. Si prevede che UEFA Women's EURO 2025 raggiungerà circa 500 milioni di spettatori in tutto il mondo. Per le 31 partite, saranno a disposizione dei tifosi oltre 700.000 biglietti per assistere dal vivo negli stadi. La partnership tra AXA e UEFA sarà operativa fino alla fine di agosto 2025. L'importo della sponsorizzazione è confidenziale.





Gli Scatti d’Affari

SMI Group: conclusa la terza edizione dell’Open Day ‘Human and Machine’

Gli Scatti d’Affari

PwC supporta B2Cheese, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario

Gli Scatti d’Affari

CDP e Inps: presentato il progetto sul senior housing 'Spazio Blu'

Gli Scatti d’Affari

Decarbonizzazione, Bracchi: obiettivo emissioni ridotte di un terzo al 2028

Gli Scatti d’Affari

Copenaghen, Dexelance al 3daysofdesign: in programma dal 12 al 14 giugno

Gli Scatti d’Affari

Sacchi e Worldrise: iniziative di beach cleaning sulle spiagge liguri

Gli Scatti d’Affari

Global Strategy: presentata la XIV Edizione dell’OsservatorioPMI

Gli Scatti d’Affari

Newlat food: acquisizione di Princes e obiettivi per il 2030

Gli Scatti d’Affari

IEG, RiminiWellness 2024: conclusa la fiera dedicata al fitness

Gli Scatti d’Affari

ASPI, A8 Milano-Varese: inaugurata la nuova stazione di Lainate\Arese

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.