Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Banca Sella e BEI: € 200 mln per facilitare il credito alle imprese

Banca Sella e BEI: siglato accordo di finanziamento da 200 milioni di euro per supportare gli investimenti delle piccole e medie imprese

La Banca europea per gli investimenti (BEI) e Banca Sella hanno annunciato la firma di un accordo di finanziamento da 100 milioni di euro per supportare gli investimenti, il fabbisogno di capitale circolante e la liquidità delle piccole e medie imprese (PMI) e delle Mid-cap italiane. L'accordo pone un forte accento sull'innovazione di prodotti e processi, nonché su progetti realizzati nelle regioni di coesione. Per rafforzare ulteriormente questo impegno, Banca Sella metterà a disposizione delle imprese ulteriori 100 milioni di euro, portando così a 200 milioni di euro le risorse complessive destinate a PMI e Mid-cap.

Almeno il 30% delle risorse fornite dalla BEI sarà destinato a imprese orientate all'innovazione o in rapida crescita, che necessitano di promuovere progetti di ricerca e sviluppo, acquistare prodotti per modernizzare il proprio business o implementare processi innovativi. Inoltre, il 20% delle risorse sarà destinato a progetti o imprese operanti nelle Regioni di coesione (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria), in linea con la politica di sviluppo regionale promossa dall'Unione Europea. Le imprese potranno richiedere finanziamenti con tassi di interesse agevolati, con un importo massimo di 12,5 milioni di euro e una durata minima di 25 mesi.

"Con questo accordo BEI rafforza il sostegno al tessuto imprenditoriale italiano e supporta due priorità chiave come l'innovazione e lo sviluppo economico delle regioni di coesione", ha dichiarato Gelsomina Vigliotti, Vicepresidente della BEI.

Giorgio De Donno, Condirettore Generale e Vice CEO di Banca Sella, ha commentato: "L’accordo con la BEI è di particolare importanza perché rafforza il supporto finanziario alle piccole e medie imprese e a quelle a media capitalizzazione, a cui siamo tradizionalmente vicini. Queste imprese sono oggi fortemente impegnate a migliorare e adeguare i loro processi alle nuove tecnologie. La capacità di saper innovare è una delle leve fondamentali per la crescita e lo sviluppo economico, soprattutto in un contesto come quello attuale, caratterizzato da una sempre maggiore globalizzazione dei mercati e da una forte spinta all’innovazione ad alto contenuto tecnologico. È quindi nostro compito supportarle in questo percorso, attraverso i migliori prodotti di finanziamento disponibili".





Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Gli Scatti d’Affari

ANBI: volge al termine l’edizione 2024 dell’Assemblea Nazionale

Gli Scatti d’Affari

Vueling: i traguardi raggiunti a 20 anni dal volo inaugurale

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.