Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
BPER Banca, Avviso Pubblico: parte “La Trappola dell’Azzardo”

BPER Banca e Avviso Pubblico presentano la prima tappa de “La Trappola dell’Azzardo”

L'Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti (Roma) ha ospitato la tappa inaugurale del progetto “La Trappola dell’Azzardo”, ideato da BPER Banca e Avviso Pubblico, al fine di prevenire il fenomeno del gioco d’azzardo patologico, sempre più diffuso tra le giovani generazioni. Seguiranno poi una serie di incontri gratuiti rivolti agli studenti, al personale scolastico e a tutta la cittadinanza, con focus dedicati su come arginare il fenomeno del gioco d’azzardo tra i minori e aumentare il livello di consapevolezza dei danni all’economia che può provocare, soprattutto a causa del riciclaggio di denaro sporco e del rischio legato a fenomeni di usura.

Il progetto, che nei prossimi mesi coinvolgerà altre quattro città italiane, da Nord a Sud del Paese, ha visto come relatrici del mattino, al suo primo incontro Adele Minutillo, Centro Dipendenze e Doping Istituto Superiore di Sanità e Giulia Migneco, Responsabile comunicazione di Avviso Pubblico. Mercoledì 25 gennaio, nel pomeriggio, si è svolto l’incontro rivolto a tutta la cittadinanza dal titolo “Gioco d’Azzardo, tra proibizionismo e liberalizzazione: la terza via”.

Simone Maci, responsabile della Direzione Territoriale Centro Ovest di BPER Banca, ha dichiarato: “BPER con questo progetto ha deciso di assumere anche un ruolo sociale all’interno di questo fenomeno, con riflessi sempre più preoccupanti sulle famiglie e sulla comunità. La nostra Banca vuole essere parte attiva nel porre l’attenzione sui rischi e pericoli del gioco patologico e già nel tempo ha attuato diverse azioni per tutelare i propri clienti e le loro famiglie, affiancandole con un’attività di sensibilizzazione e informazione”. 

Massimo Masetti, referente di Avviso Pubblico sul tema azzardo, ha aggiunto: “Questo progetto rappresenta un ulteriore attestato di testimonianza dell’impegno che Avviso Pubblico sta portando avanti da oltre dieci anni per prevenire il diffuso fenomeno del gioco d’azzardo patologico. I dieci incontri che faremo sui territori saranno un’occasione per affrontare gli aspetti legati alla salute dei giocatori con riflessi importanti sulla dipendenza, ma anche per evidenziare il rapporto che esiste tra mafie e gioco d’azzardo, messo in evidenza in questi ultimi anni da numerosissime inchieste e dalla stessa Direzione Investigativa Antimafia, secondo cui l’azzardo rappresenta per le organizzazioni criminali il secondo settore di interesse, con rilevanti implicazioni sia all’interno della società che nell’economia”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bper banca 2023bper banca avviso pubblicobper banca la trappola dell'azzardobper banca massimo masettibper banca simone maci




Gli Scatti d’Affari

ANBI: illustrato il Report sulla Stagione Irrigua in Lombardia 2023

Gli Scatti d’Affari

KPMG, conclusa la I edizione di Open-es Camp

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo inaugura la sala 'Ammirare' al Museo del Risparmio

Gli Scatti d’Affari

Riso Gallo incontra le aziende aderenti al progetto ‘Il Riso che Sostiene’

Gli Scatti d’Affari

IEG: torna a Rimini la seconda edizione di 'KEY - The Energy Transition Expo'

Gli Scatti d’Affari

Just Eat: annunciati i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it media partner della terza edizione di Slow Wine Fair

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy presenta ‘Power Pack’: l'iniziativa prevede ricariche gratuite

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia: conclusa la mostra dedicata a Maria Callas

Gli Scatti d’Affari

OVS annuncia la partnership con Rai per la serie tv 'Mare Fuori'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


motori
RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.