Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Enel Green Power, CO2 green: siglato accordo con Nippon Gases Operations

Enel Green Power e Nippon Gases Operations insieme per la valorizzazione dell'anidride carbonica presente nei fluidi geotermici

Enel Green Power Italia e Nippon Gases Operations, parte del gruppo Nippon Gases Italia specializzato in gas industriali atmosferici e di processo, hanno siglato un accordo per la realizzazione di un nuovo impianto di riutilizzo, purificazione e liquefazione ai fini alimentari della CO2 naturalmente presente nei fluidi geotermici delle centrali di Piancastagnaio, in provincia di Siena. Enel Green Power metterà a disposizione il fluido geotermico, in uscita dalla centrale, per consentire a Nippon Gases Operations le operazioni di riutilizzo dell’anidride carbonica di origine naturale grazie ad un processo innovativo che prevede anche purificazione e liquefazione della CO2 utilizzando le migliori tecnologie esistenti sul mercato.

Luca Solfaroli Camillocci, Responsabile Enel Green Power Italia, ha dichiarato: “Questo accordo rientra nel più ampio impegno di Enel Green Power per massimizzare l’utilizzo sostenibile e circolare della risorsa geotermica. Il nostro obiettivo è generare valore condiviso che vada oltre la produzione di energia rinnovabile, attraverso progetti che intercettino le necessità delle persone, dell’economia, dell’ambiente e del territorio”.

Il nuovo impianto di Piancastagnaio di Nippon Gases, alimentato completamente da fonti rinnovabili, garantirà il rispetto delle più stringenti specifiche qualitative di purezza e di affidabilità della CO2 richieste dai mercati alimentare, delle bevande e farmaceutico. La quantità di CO2 “green”, riutilizzata da questo progetto di economia circolare, rappresenterà circa il 30% della richiesta di anidride carbonica “pura” a livello nazionale. L’importante investimento si inquadra in una serie di operazioni che il gruppo Nippon Gases intende realizzare in Italia, al fine di aumentare la propria capacità produttiva, competitività e vicinanza ai clienti, con particolare attenzione alla crescita sostenibile.

Siamo lieti di poter essere parte di questo importante progetto, che rafforza la nostra posizione di leadership nel mercato della produzione di anidride carbonica e ghiaccio secco", ha commentato Raoul Giudici, Presidente del Gruppo Nippon Gases Italia. "L’elevata affidabilità degli impianti di Enel Green Power unita a moderne ed efficienti tecniche di purificazione del gas e all’uso di un prodotto naturale, permetteranno il miglioramento dei servizi resi alla nostra clientela sempre nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della sostenibilità, valori cardine del business di Nippon Gases”.

In Toscana, Enel Green Power Italia gestisce il più antico e allo stesso tempo innovativo complesso geotermico del mondo, che conta 34 centrali, per un totale di 37 gruppi di produzione, dislocate tra le province di Pisa, Siena e Grosseto. La geotermia, con i suoi 916 MW di potenza installata ed una produzione annua di quasi 6 miliardi di KWh, oltre a soddisfare il 34% del fabbisogno elettrico regionale e a rappresentare il 70% della produzione toscana da fonte rinnovabile, fornisce calore utile a riscaldare circa 13 mila utenti, 26 ettari di serre, aziende agricole ed artigianali, alimentando anche un’importante filiera del turismo sostenibile con 60 mila visite annue tra poli museali, impianti e manifestazioni naturali nelle aree geotermiche. 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
enel green power 2023enel green power anidride carbonicaenel green power co2enel green power luca solfaroli camilloccienel green power nippon gases operations




Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo e Fincantieri sostengono la energy transition nei trasporti

Gli Scatti d’Affari

Bauli, inaugurata a Milano la pasticceria "Minuto Bauli"

Gli Scatti d’Affari

Giorno della Verità, a Milano si accende il dibattito sul futuro dell'Italia

Gli Scatti d’Affari

Gallerie D'Italia - Milano, apre al pubblico la mostra "Felice Carena"

Gli Scatti d’Affari

ANBI, conclusa la quinta edizione del concorso fotografico 'Obiettivo Acqua'

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo lancia SPAZIOXNOI, un luogo di socialità per gli over 65

Gli Scatti d’Affari

EALA è il primo hotel sul Lago di Garda ad aggiudicarsi 2 Chiavi MICHELIN

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber: annunciato il completamento del Piano BUL in Molise

Gli Scatti d’Affari

Futuro Direzione Nord: presentata la 22esima edizione ‘Road To Europe’

Gli Scatti d’Affari

Agici e Accenture: presentato il 24° Workshop dell'Osservatorio Utilities

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.