Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
La Piadineria punta su qualità Made in Italy e Gen Z
La Piadineria

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

La Piadineria, registrate 19,3 milioni di visualizzazioni per la campagna di comunicazione che racconta le storie della Gen Z

La Piadineria si afferma come la più importante catena fast casual food del mercato italiano, grazie all'aver saputo sviluppare la propria attività su scala nazionale e iniziare ad affermare il proprio modello anche all’estero. La rete La Piadineria conta oggi più di 320 punti vendita collocati nelle più importanti città italiane e 8 sul territorio francese. La formula proposta si basa sull’offerta di oltre 30 tipologie di piadina, preparate con un impasto interamente prodotto nello stabilimento di Montirone (BS), cotte e farcite al momento secondo la richiesta del cliente, con ingredienti acquistati da fornitori italiani per garantire la massima qualità del prodotto, che ne garantisce il posizionamento di qualità Made in Italy.

 

La strategia di comunicazione messa in atto ha puntato sui social e la Generazione Z con il claim "C’è Piada per Te", nata per coinvolgere adolescenti e giovani adulti in un progetto che li riguardasse direttamente, dando ampio spazio alle storie della Generazione Z, parlando direttamente con loro di quelli che sono i temi comuni e fondamentali per la GenZ: genere e parità, body positivity, social, scuola e socialità. Da qui l’idea di coinvolgere dei creator provenienti dal mondo social, Tik tok e Instagram, rendendoli mediatori di un rapporto, di un sentimento o di una semplice situazione quotidiana. Uno dei concorrenti è stato Ivano, il van brandizzato La Piadineria che ha reso veloci gli spostamenti dei ragazzi tra le varie città limitrofe di Milano, sede operativa del format. Una campagna social che ha lasciato il segno con 19,3 milioni di visualizzazioni e 60k di utenti che nelle ultime settimane si sono appassionati a queste storie itineranti e dal lieto fine.

Vuoi vedere di più? Clicca sulla gallery 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
la piadineria




Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

Gli Scatti d’Affari

Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.