Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
SEA racconta il ruolo dell'idrogeno nello sviluppo dell'aviazione
Sea idrogeno

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

SEA apre il dibattito sul tema dell'idrogeno verde nell'aviazione: le società aeroportuali si preparano ad accogliere i nuovi aerei

 

Recentemente, la società costruttrice di aeromobili Airbus ha annunciato l’arrivo del primo aereo passeggeri a idrogeno entro il 2035, confermando l’impegno del settore dell’aviazione verso la transizione energetica. Le società aeroportuali hanno iniziato a prepararsi all’arrivo dell’idrogeno verde, ragionando su tutti i possibili cambiamenti. Nella conferenza organizzata da SEA Aeroporti Milano, ospitata dal Palazzo delle Stelline a Milano, sono state analizzate le diverse alternative e le possibilità legate all’introduzione dell’idrogeno nel settore dell’aviazione. 

 

Nonostante il sistema degli aeroporti contribuisca in percentuale ridotta al danno ambientale (circa 5%), la scelta delle società aeroportuali è quella di impegnarsi al massimo nella lotta alla decarbonizzazione. Non a caso, molti aeroporti italiani si sono posti il traguardo di anticipare al 2025 il raggiungimento del Carbon Net Zero. Diverse sono le iniziative in atto; gli aeroporti hanno in serbo progetti per un valore d'investimento pari a un miliardo e cento milioni di euro, tutti indirizzati all’area green e digital. Lo sviluppo di questi progetti, si calcola, potrebbe portare al risparmio di 58 mila tonnellate di Co2 all’anno. 

 

 

SEA sta lavorando allo sviluppo di nuovi progetti incentrati sul tema dello sviluppo sostenibile. "Abbiamo vinto un importante progetto co-finanziato dalla commissione europea”, ha dichiarato  Armando Brunini, CEO di SEA Aeroporti di Milano. “All’interno di questo progetto, SEA guida proprio il filone dell’idrogeno, con l'obiettivo di costruire entro la fine dell’anno prossimo un piccolo impianto idrogeno. Parliamo di un impianto pilota che servirà a posizionare il primo mattoncino nella costruzione di un ecosistema tale da poter accogliere a Malpensa, e poi anche a Linate, i nuovi aerei a idrogeno”. 

 

Vuoi vedere di più? Clicca sulla gallery

Iscriviti alla newsletter
Tags:
corporateeconomia




Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia: conclusa la mostra dedicata a Maria Callas

Gli Scatti d’Affari

OVS annuncia la partnership con Rai per la serie tv 'Mare Fuori'

Gli Scatti d’Affari

The Hospitality Experience: annunciata l’apertura del Borgo dei Conti Resort

Gli Scatti d’Affari

Milano, Salone del Mobile: presentata la 62ª edizione

Gli Scatti d’Affari

Milano, AI Festival: conclusa la prima edizione 'Exploring Generative AI'

Gli Scatti d’Affari

ASPI, prosegue la sperimentazione della guida autonoma

Gli Scatti d’Affari

Alia Multiutility, al via la campagna per sensibilizzare al decoro urbano

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber, Friuli: annunciata la fase finale dei lavori per il Piano BUL

Gli Scatti d’Affari

BPER e BEI: siglato accordo per sostenere la crescita delle PMI con €1,7 mld

Gli Scatti d’Affari

Roche: approvato in Italia Polatuzumab, il primo anticorpo farmaco-coniugato

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.