A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
SEA, inaugurata a Linate la mostra di disegni dei bambini di Terezín

Linate, inaugurata la mostra di disegni e poesie dei bambini di Terezín

Tra i numerosi appuntamenti della settimana della Memoria, di particolare interesse è la mostra che si è inaugurata oggi all’aeroporto di Milano Linate “I disegni dei bambini di Terezín” voluta da SEA in collaborazione con l’Associazione Figli della Shoah. La mostra presenta una selezione della raccolta dei 4.387 disegni e 66 poesie dei bambini ebrei deportati nel ghetto di Terezín, conservata presso il Museo Ebraico di Praga, eccezionalmente esposta all’aeroporto di Linate, piano partenze vicino alla porta 4. La stessa selezione verrà proposta all’aeroporto di Milano Malpensa il Giorno della Memoria, 27 gennaio, nel circuito digitale IGP Decaux del Terminal 1.

Nel periodo 1941-1945, Terezín funse da stazione di transito per i campi di concentramento e di sterminio a Est. Tutte le opere furono realizzate nel biennio 1942-1944 nell’ambito dei corsi d’arte tenuti clandestinamente da Friedl Dicker-Brandeis (1898-1944) ­ pittrice, designer di interni, costumista e scenografa, diplomata alla scuola artistica d’avanguardia del Bauhaus e allieva di Franz Čížek, Johann Itten, Lyonel Feininger, Oskar Schlemmer, Paul Klee ­ deportata a Terezín il 17 dicembre 1942 da Hronov in Cecoslovacchia.

“È con molta soddisfazione che anche quest’anno prosegue la collaborazione tra la società SEA e l’Associazione Figli della Shoah in occasione del Giorno della Memoria – dichiara Daniela Dana Tedeschi, Presidente dell’Associazione Figli della Shoah -. Dedicata ai disegni e alle poesie dei bambini del Ghetto di Terezín, la mostra rappresenta un toccante ricordo del tragico destino degli ebrei boemi e moravi durante la Shoah. Solo pochi dei bambini di Terezín sopravvissero. La gran parte fu deportata ad Auschwitz-Birkenau dove si trovò ad affrontare la morte certa. Queste immagini sono spesso tutto ciò che resta per commemorare la vita dei bambini. Senza di esse i loro nomi rimarrebbero dimenticati”.

“Questi pannelli rendono una testimonianza eccezionale – afferma Armando Brunini, Amministratore Delegato di SEA Aeroporti di Milano -, un racconto della difficile vita nel ghetto di Terezín, attraverso gli occhi dei bambini che, grazie al coraggio della loro insegnante, ci consegnano oggi i loro disegni e le loro poesie, regalandoci emozioni che solo i più piccoli sanno dare, per non dimenticare”.

“Milano attraverso le tante iniziative della Settimana della Memoria vuole consentire a tutti di non dimenticare le vittime della Shaoh e dell’odio nazifascista. È giusto ricordare l’impegno delle molte persone, come Friedl Dicker-Brandeis, che nonostante le condizioni detentive terribili ed inumane seppero continuare ad operare con coraggio e a non perdere la speranza”, afferma Pierfrancesco Maran, Assessore alla Casa e al Piano Quartieri del Comune di Milano.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    linatemalpensamilanopierfrancesco maranseashoah

    Gli Scatti d’Affari

    PIZZIUM e Molino Colombo arrivano a Napoli: al via nuovo store al Vomero

    Gli Scatti d’Affari

    Nespresso, presentate le nuove miscele della gamma World Exploration

    Gli Scatti d’Affari

    Campari Soda, al via partnership per sostenere i giovani creativi del design

    Gli Scatti d’Affari

    Confindustria elabora il "Progetto Mare" per lo sviluppo del settore

    Gli Scatti d’Affari

    ITA Airways lancia True Italian Experience per lo sviluppo del turismo

    Gli Scatti d’Affari

    FS Italiane con l’Arma dei Carabinieri per legalità e sicurezza sul lavoro

    Gli Scatti d’Affari

    Intesa Sanpaolo, il Museo del Risparmio festeggia i primi 10 anni di attività

    Gli Scatti d’Affari

    Festival dell'Economia, al via la 17esima edizione dal 2 al 5 giugno

    Gli Scatti d’Affari

    Brindisi, prima comunità energetica: 350 famiglie risparmieranno in bolletta

    Gli Scatti d’Affari

    Utilities, il workshop sulla ventiduesima edizione dell’Osservatorio Agici-Acc

    Guarda gli altri Scatti
    i più visti
    in evidenza
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi

    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.