A- A+
Notizie dalle Aziende
UniCredit, con FISPES per l’Atletica paralimpica nel biennio 2021-22

UniCredit al fianco di FISPES per promuovere l’attività sportiva giovanile dell’Atletica paralimpica

Nasce oggi la partnership tra FISPES, Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, e UniCredit nata per sostenere gli eventi sportivi federali e tutta l’attività giovanile dell’Atletica paralimpica.

Per il biennio 2021-2021, UniCredit assumerà il ruolo di Official Sponsor della Federazione con l’obiettivo di promuovere a largo raggio le manifestazioni sportive organizzate da FISPES a livello nazionale e promozionale, valorizzando, in senso più ampio, l’importanza dello sport per le persone con disabilità nel nostro Paese.

UniCredit ha desiso di reivestire, inoltre, anche il ruolo di Title Sponsor di FISPES Academy, l’accademia giovanile dell’Atletica paralimpica, fucina di talenti della disciplina.

Il progetto della UniCredit FISPES Academy avrà il respiro ampio di sostenere gli atleti paralimpici della Nazionale Italiana Under 20 per proiettarli verso gli impegni internazionali più importanti per la loro fascia d’età (Europei, Mondiali e meeting di settore) supervisionati dallo staff tecnico azzurro e dai loro tecnici personali.

Il primo appuntamento di questo sodalizio sarà l’Italian Para Athletics Top Challenge, tappa cruciale del circuito mondiale del World Para Athletics Grand Prix che sbarcherà a Jesolo in proiezione Paralimpiadi di Tokyo.

Il Presidente FISPES Sandrino Porru commenta così l’accordo con UniCredit: “Sono particolarmente orgoglioso di annunciare questa partnership nata per sostenere il percorso di avviamento e di promozione della nostra Federazione, con focus speciale sul settore giovanile. Il progetto dell’Academy diventerà centrale per diffondere in modo più capillare l’attività sportiva tra ragazzi con disabilità, incrementandone le opportunità di pratica. Insieme sarà più facile far conoscere il mondo paralimpico a cui apparteniamo e riusciremo a farlo attraverso le esperienze e le storie dei nostri giovani atleti, veri ispiratori nella costruzione di una collettività sempre più accogliente ed equa”.

Barbara Cassinelli, Responsabile Marketing Communication, Business Events & Sponsorships Commercial Banking Italy di UniCredit, dichiara: “L’inclusione, a tutti i livelli, è un tema di grande attenzione per noi di UniCredit e nei confronti del quale avvertiamo un grande senso di responsabilità. Il progetto della FISPES Academy, che siamo fieri di supportare, ci ha colpito per il messaggio che porta con sé: lo sport non solo e non tanto come competizione ma come percorso di crescita e autorealizzazione i cui protagonisti, gli atleti, hanno già vinto a prescindere”.

Commenti
    Tags:
    unicreditfispesatletica paralimpicaparalimpiadiunicredit fispesunicredit notizie 2021
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    Cronache

    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.