A- A+
Economia
Open Fiber, caccia al nuovo dg. Dovrà traghettare l'azienda verso il closing

Open Fiber, caccia al nuovo dg. Traghetterà l'azienda verso il closing

Open Fiber si prepara al closing, con il cambio di governance che sarà dominata da Cdp Equity cui farà capo il 60% (a Macquarie il restante 40%). Ma prima che decolli l'interim period servono ancora molti giorni per arrivare al signing. L'azienda, intanto, - si legge sul Messaggero - sta cercando un top manager con i galloni di direttore generale dovrebbe traghettarla verso il passaggio di consegne, stabilito tra tre mesi. I tempi si sono dilatati perché il vertice di Cassa era sotto rinnovo e solo a ridosso dell'assemblea del 27 maggio è stato sciolto il nodo a favore della nomina di Dario Scannapieco, come ad.

Il quale - prosegue il Messaggero - si è ritagliato dei giorni per esaminare i dossier sul tavolo e consentire ai consulenti di prendere il ritmo giusto per arrivare al traguardo. Si discute anche sul nome del manager che assumerà la carica di dg, considerato che sarà indicato da Cdp equity: dunque, un manager di Cdp oppure un dirigente della società di fibra ottica, che non manca delle professionalità necessarie, gradito al vertice di Cassa.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    open fiberdgclosing open fibertop manager open fiberdg open fiber
    i più visti
    in evidenza
    Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

    Dati audiweb

    Affari continua a salire
    Ad agosto crescita del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.