A- A+
Economia
Papa Francesco: "Cop26 offra con urgenza risposte efficaci a crisi del clima"

Clima: Papa, Cop26 offra risposte efficaci e urgenti a crisi

"La Cop26 di Glasgow e' chiamata con urgenza a offrire risposte efficaci alla crisi ecologica senza precedenti e alla crisi di valori in cui viviamo, e cosi' a offrire concreta speranza alle generazioni future: desideriamo accompagnarla con il nostro impegno e con la nostra vicinanza spirituale". Cosi' Papa Francesco nel discorso consegnato ai partecipanti all'incontro in Vaticano "Fede e scienza: verso COP26". "Lo sguardo dell'interdipendenza e della condivisione, il motore dell'amore e la vocazione al rispetto - sottolinea il Pontefice nel discorso - . Ecco tre chiavi di lettura che mi sembrano illuminare il nostro lavoro per la cura della casa comune".

Clima: Papa, tutto collegato, non solo scienza anche nostre fedi

"Tutto e' collegato, nel mondo tutto e' intimamente connesso. Non solo la scienza, ma anche le nostre fedi e le nostre tradizioni spirituali mettono in luce questa connessione esistente tra tutti noi e con il resto del creato". Cosi' Papa Francesco nel discorso consegnato ai partecipanti all'incontro in Vaticano "Fede e scienza: verso COP26". "Riconosciamo i segni dell'armonia divina presente nel mondo naturale: nessuna creatura basta a se' stessa; ognuna esiste solo in dipendenza dalle altre, per completarsi vicendevolmente, al servizio l'una dell'altra", ha sottolineato il Pontefice.

Secondo Francesco riconoscere che il mondo e' interconnesso significa "non solo comprendere le conseguenze dannose delle nostre azioni, ma anche individuare comportamenti e soluzioni che devono essere adottati con sguardo aperto all'interdipendenza e alla condivisione". "Non si puo' agire da soli - ha ribadito -, e' fondamentale l'impegno di ciascuno per la cura degli altri e dell'ambiente, impegno che porti al cambio di rotta cosi' urgente e che va alimentato anche dalla propria fede e spiritualita'". L'incontro di oggi, "che unisce tante culture e spiritualita' in uno spirito di fraternita', non fa che rafforzare la consapevolezza che siamo membri di un'unica famiglia umana: abbiamo ciascuno la propria fede e tradizione spirituale, ma non ci sono frontiere e barriere culturali, politiche o sociali che permettano di isolarci. Per dare luce a questo sguardo vogliamo impegnarci per un futuro modellato dall'interdipendenza e dalla corresponsabilita'".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    papa francescopapa francesco climaemergenza climacrisi climacop26
    i più visti
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.