A- A+
Economia
Pensioni, arriva la quattordicesima: quando e chi chi guadagna

Pensioni, quando arriva la quattordicesima? A luglio arriverà un assegno maggiorato per coloro che hanno reddito inferiore a due volte il trattamento minimo

A luglio insieme alla pensione arriverà anche la quattrodicesima per coloro che hanno un reddito inferiore a due volte il trattamento minimo, quindi 15.563,86 euro all'anno. La conferma è arrivata direttamente dall'INPS, che chiarisce come il pagamento viene effettuato “d’ufficio per i soggetti per i quali nelle banche dati dell’Istituto sono disponibili i dati reddituali utili per effettuare la lavorazione”.

Leggi anche: Pensioni, arriva la quattordicesima. Ma a riceverla saranno in pochi

Coloro invece che "perfezionano il requisito anagrafico richiesto dal 1° agosto 2024 (pensioni gestite nei sistemi integrati) o dal 1° luglio 2024 (pensioni gestite nei sistemi proprietari della Gestione pubblica ed ex INPGI 1) al 31 dicembre 2024, e ai soggetti divenuti titolari di pensione nel corso del 2024, che rientrano nei limiti anagrafici e reddituali normativamente previsti, la quattordicesima è, come di consueto, attribuita d’ufficio con la rata di dicembre 2024”.

Leggi anche: Pensioni, Consulta: "Non fondata questione riscatto anni laurea"

Va sottolineato però che il limite di reddito sale a fino a 16.067,86 euro grazie alla clausola di salvaguardia per chi ha almeno 25 anni di contributi versati. Il contributo va da 336 euro per ha 15-18 anni di contributi e un reddito tra 1,5-2 volte il trattamento minimo fino a 655 euro per chi ha almeno 25 anni di contributi e un reddito inferiore a 1,5-2 volte il trattamento minimo (11.823,90 euro). 






in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.