A- A+
Economia
Prezzo del gas giù in picchiata: la bolletta di gennaio può scendere del 30%

Bollette del gas, in arrivo una bella sorpresa per gennaio. I dati

Dopo il prezzo dell'energia elettrica cala anche quello del gas e nelle prossime bollette di gennaio potrebbero esserci sorprese importanti in termini di risparmio per famiglie e imprese. Con il prossimo aggiornamento, previsto per i primi giorni di febbraio, - si legge su Repubblica - i prezzi per le tariffe del metano destinato a famiglie e piccole imprese sono destinate a calare. E non di poco: se il costo della luce era sceso del 19,5 per cento, per il gas la percentuale sarà molto più alta. Facendo una proiezione da qui a fine mese, il calo potrebbe anche raggiungere il 30-35 per cento. Molto dipenderà dalle temperature medie che verranno raggiunte negli ultimi giorni di gennaio, che indirizzeranno la domanda di gas e di conseguenza i prezzi. Con ricadute positive anche sul dato dell’inflazione.

Le previsioni meteo danno un costante peggioramento nei prossimi giorni, ma la tendenza degli ultimi giorni di dicembre e il crollo dei prezzi per tutta la prima parte di gennaio consentono già di affermare che le bollette andranno a scendere. Come hanno scritto gli esperti della banca Bofa (Bank of America) in un report distribuito ieri - prosegue Repubblica - "questo risultato non sarebbe stato possibile senza la distruzione della domanda". In pratica, oltre al fattore meteorologico, anche il crollo della richiesta di gas da parte dell’industria, ha consentito di raggiungere un risultato mai stabilito in precedenza: il livello di riempimento degli stoccaggi a livello Ue è del 25% superiore alle medie di gennaio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caro vita





in evidenza
Prime lancia lo spin-off di Lol "Angioni futuro della comicità"

L'intervista ai tre giudici

Prime lancia lo spin-off di Lol
"Angioni futuro della comicità"


motori
Nuova MINI John Cooper Works Countryman: prestazioni e stile al top

Nuova MINI John Cooper Works Countryman: prestazioni e stile al top

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.